Best Ships per il team di letazzinediyoko ❤️

Buongiorno cuplovers… e buon San Valentino!! Non può esserci momento migliore per parlarvi delle nostre ship del cuore. Non ci siamo limitate a scegliere un solo ambito di appartenenza, ma abbiamo pescato sia da film che da libri e serie tv. Troverete ship per tutti i gusti + 1🥰

Le ships di Chiara Giovannini:

KATNISS e PEETA di Hunger Games: i protagonisti della saga di Hunger Games sono tra le mie coppie del cuore da sempre. Ho amato sia i libri che la saga cinematografica di Hunger Games. Peeta è il mio personaggio preferito, nonché una delle mie prime bookish crush, e la storia d’amore con Katniss è pura e naturale. Non c’è nulla di forzato nella nascita dei loro sentimenti. Probabilmente erano la coppia meno scontata, Katniss e Gale erano i predestinati ma la forza, il coraggio e la sensazione di protezione che infonde Peeta in Katniss l’hanno conquistata così come ha conquistato me.

STILES e LYDIA di Teen Wolf: sono una delle miei coppie “mai na gioia”, la classica copia predestinata a stare insieme dai titoli di testa della serie tv ma che purtroppo non si concretizza mai o quasi. Stiles è il mio personaggio preferito di Teen Wolf, ironico, divertente e super intelligente. Dylan O’Brien ha regalato un po’ di se al personaggio e questo traspare notevolmente dalla macchina da presa. Io ho una certa ossessione per l’attore, che infatti è tra le mie principali crush, perciò non potevo non inserire la coppia di Stiles e Lidia tra le miei preferite.

NADIA e GÙZMAN di Èlite: i Nuzman sono senza dubbio la coppia meglio scritta e sviluppata di Èlite, la serie spagnola di Netflix. Lei è musulmana e di origine arabe mentre lui è un cattolico convito. L’ “enemies to lovers” è perfetto. Sono puri, dolci e super romantici. Gùzman ha l’evoluzione migliore della serie: da bulletto della scuola diventa altruista e generoso anche con chi non meriterebbe la sua fiducia. Purtroppo nella quarta stagione Nadia non ci sarà quindi temo tanto per il personaggio di Gùzman, spero che non inseriscano una ragazza a caso solo per ricreare dell’altro romance. Magari Nadia potrebbe tornare in qualità di guest star, speriamo 🤞🏼

EMMA e HOOK di Once Upon a Time: sono la coppia più insolita dell’universo creato da ABC sulle fiabe Disney. Lei è la figlia di Biancaneve e del Principe Azzurro, la salvatrice della serie mente lui è Capitan Uncino che da pirata malvagio si converte in eroe disposto a tutto pur di salvare la sua amata. La coppia sopporta varie peripezie prima di coronare il suo sogno da amore, tanto che Emma si recherà fino all’inferno pur di ritrovare il suo Hook. Sono la migliore ship della serie, mai banali o scontati.

CAPTAIN AMERICA e SHARON CARTER della Marvel: Steve Rogers e Sharon Carter sono la mia coppia fumettistica preferita, purtroppo l’MCU ha preso una strada diversa affiancando a Steve la Peggy Carter di Hayley Atwell. Io continuo a preferire Sharon, interpretata da Emily Vancamp e spero tanto che al personaggio verrà data giustizia nella nuova serie tv “Falcon & the Winter Soldier” in uscita il 19/03/2021 su Disney+.

Le ships di Yoko:

JAMIE e CLARE di Outlander: quando si parla di ship i due protagonisti dell’infinita saga di romanzi di Diana Gabaldon non possono mancare! Loro sono LA coppia, quella che si ricorda per forza e che si invidia anche un po’ -un bel po’-. Lei del 1945 e lui del 1743, non li ha divisi niente, né il tempo, né la guerra, né le differenze ovvie che possono dividere due persone così diverse. La forza del loro amore è tale da passare sopra a tutto. Sono la mia coppia preferita per eccellenza *-* indimenticabili. Li ho amati nei libri e sono tornata ad amarli nella serie (dove per altro sono stati scelti davvero bene, problemi di invecchiamento mancato a parte).

LAYLA e ROTH di The Dark Elements: Layla è beh …difficile definirla senza rischiare di fare spoiler a chi ancora non ha letto questa meravigliosa trilogia, diciamo che è una non umana allevata da gargoyle capace di risucchiare l’anima altrui che lotta da sempre contro la sua natura. Roth è il Principe degli Inferi, strafottente e narcisista (con tutte le ragioni!), non possiede un’anima e non si fa certo scrupoli a dire tutto quello che pensa. Tra loro è alchimia da subito. La difende, la stuzzica, la spinge ad essere se stessa come mai nessuno prima. La loro è una storia d’amore bollente, trasgressiva, sul filo del rasoio.

MINA e IL DUCA DI FERRO di Iron Seas: ah… sono così dispiaciuta che questo libro non abbia ricevuto l’apprezzamenti che secondo me merita. Ci sono così poche storie steampunk romance in giro T_T Ho adorato “La stirpe” e il rapporto che si instaura tra i due protagonisti. Mina è severa, rigorosa, impostata. Il Duca è il suo opposto, un uomo di ferro dal sangue caldo, che segue l’istinto e vive intensamente ogni momento. I due si stuzzicano quasi come cane e gatto, ma la verità è che si completano come i pezzi di un puzzle.

DEREK e SARA di Sognando te: ho consumato le pagine di questo libro, perché la storia d’amore tra Derek e Sara è così bella che va riletta più volte. Ho preso a nasconderlo dietro ad altri libri per avere meno la tentazione di riprenderlo in mano…. il che basta a spiegarvi cosa sia per me questa ship. Derek è un brigante, cresciuto nei bassifondi, non si fida di niente e nessuno. Sara è cresciuta in una famiglia che le ha insegnato a dare amore al prossimo, è questo che la spinge a salvare la vita di lui in un momento davvero inaspettato che arriverà a far tremare le stesse fondamenta delle certezze di Derek. Il loro è un amore che arriva in punta di piedi, che va coltivato, a cui dare certezze e solidità. Ci voleva una delle mie autrici preferite a regalarmi una coppia così.

Le ships di Olimpia

LIN e KARLA di Shantaram: Lin è un personaggio dalle mille sfaccettature. E’ fuggito dal un carcere di massima sicurezza in Nuova Zelanda, è un’anima che anche inconsapevolmente cerca redenzione. Questa redenzione prende il nome di Karla, l’ancora di salvezza in un mondo di gangster, di onore e di promesse mantenute, di crimini efferati e di piccoli soprusi, di ingiustizia e abusi di potere, di squilibri sociali e di sfruttamento dei più poveri. Il loro amore tormentato mi ha spaccato il cuore fino all’ultima riga.

ROYCE e GWEN di Ladri di Spade: Sullivan ci ha regalato una saga geniale. La The Riyria Revelations ha il pregio della semplicità e quello di uscire dai binari del classico fantasy per dare importanza anche ad altri aspetti, troppe volte trascurati. L’autore fa del dettaglio il cuore della narrazione e il magico rapporto che si crea tra Royce e Gwen è meraviglioso. E’ l’amore più tenero e delicato che abbia incontrato in un fantasy (mi ha fatto scendere anche qualche lacrimuccia).

Le ships di Strega del Crepuscolo (Chiari)

BUFFY e SPIKE di Buffy the Vampire Slayer: già solo per questa scelta capirete che sono la vecchietta del blog. La storia di Buffy e Spike è epica, difficile, tutta in salita. All’inizio sono nemici giurati, lui vampiro sanguinario, lei Cacciatrice, ma non è una di quelle storie dove due nemici giurati dopo un battito di ciglia d’innamorano perdutamente. Prima di arrivare a provare dei sentimenti l’uno per l’altra passano tantissime stagioni. Adoro la loro storia proprio perché ci mette così tanto a nascere, è sofferta, difficile, profonda e vera… e poi diciamocelo Spike fa la dichiarazione più bella del mondo.

Guardami, io non ti sto chiedendo niente. Quando dico che ti amo, non è perché ti voglio o perché non posso averti. Non ha a che fare con me, io amo quello che sei, quello che fai, come ti impegni. Ho visto la tua gentilezza e la tua forza. Ho visto il meglio ed anche il peggio di te e capisco con estrema chiarezza quello che sei. Sei una donna fantastica, sei unica Buffy.”

KATE e CASTLE di Castle: Kate Beckett e Richard Castle sono due opposti che si attraggono. Lei è una serissima detective della polizia, lui un celebre scrittore di gialli: ricco, affascinante, intelligente e scanzonato. Lui non sembra prendere niente sul serio, lei sembra incapace di divertirsi, si incontrano quando un serial killer comincia ad uccidere imitando i delitti dei libri del celebre scrittore e subito scocca la scintilla. Peccato che ci vorranno infinite stagioni perché i due capiscano cosa provano l’uno per l’altra ma, sebbene, più volte mi sia ritrovata a voler prendere a sberle la detective quando finalmente Kate comprenderà di amare Castle verrete ricompensati di tutto… è una scena bellissima.

VERONICA e LOGAN di Veronica Mars: ecco che la mia vecchiaia riemerge prepotente. Ve li ricordate l’investigatrice adolescente di Neptune e il figlio ribelle di una star del cinema? La loro storia comincia in modo inaspettato ma poi… Insieme fanno scintille, hanno lottato l’uno per l’altra, anche quando non stavano insieme sono sempre stati pronti a difendere l’altro, hanno affrontato di tutto: assassini, amici morti, tradimenti, gelosie e sono sopravvissuti a tutto. Sono felicissima che nel film abbiano avuto un lieto fine e non vedo l’ora di riuscire a recuperare l’ultima stagione.

Logan: La nostra storia è epica. Tu e io.
Veronica: Epica come?
Logan: Dura per anni, conquista continenti, vite rovinate, massacri… epica!

MEREDITH e DEREK da Grey’s Anatomy: forse una delle storie d’amore più lunghe delle serie tv finita tragicamente qualche stagione fa. Mer e Derek ne hanno passate tante, tutto è iniziato come una scappatella inconsapevole, lui era sposato con Addison, in attesa di capire cosa fare con lei e per Meredith era solo l’avventura di una notte. Poi hanno scoperto di lavorare nello stesso ospedale e il resto è storia. Il post-it con cui si sono sposati, la casa di candele che Derek ha fatto per Mer. Quella volta che lei è quasi affogata o quando hanno sparato a lui… e quando è precipitato l’aereo? Niente è riuscito a farli vacillare, almeno fino allo sconvolgente finale.

JACK e REBECCA da This is us: Jack e Rebecca sono la coppia ideale. Jack Pearson è l’uomo che tutte vorremmo sposare non sarà un bellone impossibile ma è perfetto: bravissimo con i figli, premuroso, romantico, gentile, sempre pronto ad aiutare gli altri. Lui e Rebecca sono fantastici assieme, innamoratissimi, romantici, dolci, una squadra affiatata quando si tratta di gestire i big three. E sì sembrano usciti da una pubblicità della Mulino Bianco solo più vera, più intensa, più meravigliosa. Jack e Rebecca sono LA coppia di cui vi sarà davvero impossibile non innamorarvi.

AKIVA e KAROU di La Chimera di Praga: la loro storia mi ha appassionato fin dal primo libro. Amo le storie d’amore contrastate e qui di mezzo c’è una guerra, la morte e tanto altro. Akiva è un serafino e Madrigal una chimera, sono in guerra da sempre e la loro storia ha un finale tragico… eppure hanno una seconda possibilità quando scopriamo che l’anima di Madrigal vive nel corpo di Karou. Ma niente è semplice per questa coppia e solo alla fine potranno essere felici assieme.

CRESS e THORNE da Le Cronache lunari: Cress è una giovane lunare tenuta prigioniera su un satellite dalla regina Levana, Thorne un affascinante criminale super ricercato, tanto è… ingenua e spaesata lei, tanto è scanzonato e sveglio lui. Sono una delle coppie più tenere in cui mi sia mai imbattuta e non ho potuto fare a meno di fare il tifo per loro perché si capisce che sono perfetti insieme, hanno solo troppa paura per ammetterlo.

LAZLO e SARAI di Il sognatore: So di essere un po’ monotematica ma che ci posso fare se Laini Taylor è la mia autrice preferita e scrive delle stupende storie d’amore? Lazlo e Sarai sono una coppia adorabile, l’amore che li lega è forte e dolce allo stesso tempo, supera distanza, razza e persino la morte. Nulla sarà in grado di separare Lazlo e Sarai se poi ci aggiungete una storia di dei malvagi, una catena d’odio che minaccia di soffocare un’intera città e tanto altro allora capirete che non potete non leggere questa duologia.

 

E le vostre coppie preferite quali sono? Vogliamo scoprire altre coppie di cui innamorarci ^_^

Cosa ne pensi? Lasciaci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

No Comments Yet.