Tazzine a confronto: cover italiana VS cover orginale di “Sei tutto per me”

tazzine a confronto sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica battaglia cover

Buon pomeriggio cucchiaini, nuovo appuntamento con la rubrica dove le cover italiane e quelle originali si danno battaglia 🙂

tazzine a confronto 8Nel 14° round si sono scontrate la cover italiana e quella originale di “Paper Princess” di Erin Watt, un new adult travestito da YA terribilmente trash ma assolutamente molto coivolgente (la mia recensione QUI). La cover originale ha vinto in maniera schiacciante sulla nostrana, più pulita ed elegante esprime meglio il genere del romanzo, da molti erroneamente travisato.

Ma ecco quali saranno le nuove cover che andranno a scontrarsi oggi…

**rullo di piattini**

“Sei tutto per me” (Fire in You) di Jennifer L. Armentrout

Il 6 luglio uscirà un nuovo libro della serie Ti aspettavo di Jennifer L. Armentrout 🙂 Avrà come protagonista una Jillian alle prese con i cocci della propria vita, una vita che è determinata a reinventarsi e vivere a pieno… se non fosse per il ritorno di Brock, un mascalzone determinato a ricostruire la loro amicizia di vecchia data e, perchè no, magari anche qualcosa di più.

Ma ecco le cover di questo nuovo libro che uscirà a fine mese:

Sono entrambe cover che non mi dispiacciono, c’è la presenza dei due in copertina e quell’impressione di complicità e fiducia verso l’altro. Il voler mantenere il verde in tutte le copertine della serie mi piace e non mi piace, ammetto che un po’ mi ha stufato, ma il fatto che siano tutti collegati cromaticamente non mi dispiace….e devo dire di apprezzare di più il colorato al bianco e nero. Il mio voto andràquindi -stranamente- alla nostrana.

Voi che ne pensate? Vi siete stufati del verde? Votate quella che preferite 😉

NB anche con questa rubrica si partecipa per il raggiungimento del premio finale dei nostri giochi librosi (più info QUI), il commento a questa rubrica vale un +1

9 commenti
  1. Originale, assolutamente

  2. Sono l’unica che preferisce quella italiana XD

  3. Originale, nella nostra lei sembra guardargli i capelli!

  4. In realtà non mi fanno impazzire molto nessuna delle due ma preferisco leggermente l’orgininale xD

  5. Italiana 🙂 per una volta che è decente la nostrana fatemela votale

  6. Italiana

  7. Originale, lui è tanta manna!!!

Scrivi un commento

porta le tazzine nel tuo blog/sito

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 1 cuore

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 2 stella

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 3 cerchio

guarda il codice

logo LE TAZZINE DI YOKO verde logo LE TAZZINE DI YOKO giallo logo LE TAZZINE DI YOKO arancio logo LE TAZZINE DI YOKO nero
logo LE TAZZINE DI YOKO fuxia logo LE TAZZINE DI YOKO viola logo LE TAZZINE DI YOKO azzurro logo LE TAZZINE DI YOKO rosso

guarda il codice

Perchè “le tazzine di Yoko“?

Immagino che prima o poi qualcuno se lo chiederà, e probabilmente ci sarà pure chi darà una spiegazione razionale, ma la verità è che una volta costruito il tutto un nome intelligente era l’unica cosa che veniva a mancare. Pensa di qui, sbatti la testa di là. Non mi veniva in mente un qualcosa che racchiudesse tutte le tematiche che sarei andata a toccare, così mi sono detta: scegliamo qualcosa che non c’entri un tubo! Così sono saltate fuori le tazzine, un oggetto che mi affascina in tutte le sue forme e di cui faccio gran uso del suo contenuto, sia questo tè caffè o cioccolata.

le amiche tazzine