A Korean Odyssey: un piccolo capolavoro drama con uno sfondo natalizio


Buongiorno cucchiaini, oggi parliamo di un signor drama di cui vi avevo già accennato in passato: A Korean Odyssey. Di fatto un classico ormai (?), anche se è uscito solo nel 2017. E l’inizio è ambientato proprio a Natale! Siamo nel periodo giusto.

A Korean Odyssey locandina drama per la recensione su Le Tazzine di Yokonel piattino abbiamo:

A Korean Odyssey

STAGIONI : 1
EPISODI: 20

4 TAZZINE, una bella visione
tazzina miki uptazzina miki uptazzina miki uptazzina miki upvoto in tazzine tazza giù
La piccola Jin Seon-mi è una bambina davvero particolare: si vocifera che sia maledetta per via del suo potere di vedere gli spiri. Un giorno, dopo l’incontro con un uomo molto strano, la Jin Seon-mi finisce per liberare Son Oh-gong, il re scimmia, dalla prigionia che gli aveva destinato il Cielo. I due fanno un patto: lei lo liberarà e lui la proteggerà dai fantasmi. Ma Son Oh-gong non era certo rinchiuso per caso: incapace di rompere il patto, ruba alla piccola Jin Seon-mi il ricordo del suo nome così da non essere mai obbigato a savarla. Passano gli anni e i due si rincontrano quando ormai lei è adulta.  Allora Son Oh-gong si rende conto della vera identità di Jin Seon-mi e le si avvicina deciso a mangiarla, ma la ragazza ormai adulta riesce a legarlo definitivamente a se grazie a un braccialetto…

La storia prende tantissimo! Se avete amato Inu-Yasha questa è la storia che fa per voi!
Son Oh-gong viene legato da un bracciale molto particolare: infatti questo bracciale fa si che lui ami Jin Seon-mi perdutamente e che voglia proteggerla con tutto se stesso. Nonostante sia pienamente consapevole che i suoi sentimenti non sono autentici, non può farne a meno. E Jin Seon-mi è ben decisa a sfruttare la cosa: dopo tutto lui doveva proteggerla già da quando era bambina.

La storia va avanti così, con spiriti malvagi da combattere e il destino che misterioso incompe per entrambi. Come tutti immaginerete anche Jin Seon-mi si innamorerà sinceramente di Son Oh-gong, ma il suo stato d’animo sarà conflittuale: i sentimenti di lui dopo tutto non sono sinceri. Oppure si?

Qual’è il confine? Dove inizia il bracciale e finisce Son Oh-gong ? Alla fine nemmeno a lui interesserà questa risposta, perchè non vuole rinunciare ai sentimenti che stà provando, né alla persona per cui li prova, per niente al mondo….

Eppure il destino è in agguato, pronto ad afferrarli entrambi…

Sottotitolato su Netflix. Imperdibile. Guardatelo. Il voto che gli ho dato non è sbagliato, lo capirete guardandolo perchè gli manca una tazza…