“The Invasion of the Tearling”, arriva il seguito di “The Queen of the Tearling”

[custom_frame_center]i like it sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica anteprime[/custom_frame_center]

Buon giorno cuplovers!
Come prima anteprima del 2016 vi parlo di “The Invasion of  the Tearling“, il seguito del bellissimo The Queen of the Tearling (la mia recensione QUI).

Pronti a ritrovare Kelsea e tutti i protagonista di questa bella storia?

Un seguito appassionante che combina sapientemente temi moderni e medievali , Johansen tesse una storia magica che attraversa il tempo… una delle serie recenti più originali e ben scritte.”– USA Today.com

The Invasion of the Tearling-le tazzine di yoko
nel piattino abbiamo: fantasy classico 01 - compulsivamente lettrice - 3 torta fantasy sul blog letterario de le tazzine di yoko

The Invasion of the Tearling

(The Invasion of the Tearling)
Erika Johansen
Edito da Multiplayer Edizioni (28 aprile 2016)
€ 19,00 cartaceo

TRAMA DELL’EDITORE
Nell’avvincente sequel di The Queen of the Tearling, il regno del Mortmesne della sanguinaria Regina Rossa muoverà guerra contro il Tearling, invadendone le terre con gravi conseguenze per Kelsea Glynn e il suo reame. Giorno dopo giorno, la giovane regina, eroina di questa formidabile saga, sentirà crescere la responsabilità di dover proteggere il suo amato popolo e per far questo conoscerà il dolore e il sacrificio.

Kelsea Glynn è una regina giusta, che si è battuta con coraggio, riuscendo a fermare il traffico di schiavi che ogni mese il Tearling tributava al vicino regno del Mortmesne, per mantenere la pace. Ma, così facendo, ha sfidato la Regina Rossa, una donna spietata i cui poteri derivano da una magia oscura e terribile e che ora ha inviato il proprio orrido esercito nelle terre di Kelsea, seminando il terrore: niente sembra riuscire a fermare l’avanzata delle sue truppe formidabili e impavide.

The queen of the tearling-le tazzine di yokoMa mano a mano che l’esercito Mort si avvicina, Kelsea riesce a stabilire una connessione con un passato lontano e in quel tempo sembra trovare una possibile quanto pericolosa alleata: una donna di nome Lily che combatte per la sua stessa vita in un mondo nel quale essere donna somiglia molto all’essersi macchiati di un crimine. Il destino del Tearling e quello di Kelsea paiono inscindibilmente legati a quello di Lily ma il tempo sta per scadere e la giovane regina del Tearling potrebbe morire prima di scoprirlo.

In questo straordinario secondo capitolo della sua trilogia, Erika Johansen riporta sulle pagine i meravigliosi personaggi di The Queen of the Tearling – Mazza Chiodata, la Regina Rossa e Fetch – aggiungendo nuove e incredibili figure, e consegnando ai lettori un sequel mozzafiato, intriso di magia, amore e mistero che pioveranno come una tempesta di spade sulle spalle della sua indimenticabile eroina. Riuscirà Kelsea Glynn a salvare il suo regno prima che sia troppo tardi?

Un’inebriante miscela di fantascienza distopica, fantasy, e un po’ di horror… Un’emozionante e lettura che renderà questa trilogia ancora più coinvolgente”– Buzzfeed

Cosa ne pensi? Lasciaci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

9 Comments
  • tazzine e zollette - strega del crepuscolo
    strega del crepuscolo (Chiari)
    1 Gennaio, 2016

    Non vedo l’ora ^_^

  • Veroniky
    1 Gennaio, 2016

    Finalmente, lo aspetto con impazienza!

  • Carmela Barca
    2 Gennaio, 2016

    Adoro le copertine, non ho letto ancora il primo!spero di riuscirci in questo nuovo anno!

    • Federica Ribaga
      2 Gennaio, 2016

      concordo con te, le copertine sono veramente belle!

  • Federica Ribaga
    2 Gennaio, 2016

    Mi ispira molto, vedrò di recuperare il primo!

  • Alessia
    2 Gennaio, 2016

    Non ho ancora letto il primo, ma mi ispira un sacco!

  • Valentina Panzetta
    4 Gennaio, 2016

    Anche io non ho ancora letto il primo, ma li voglio! *-*

  • Barbarella
    4 Gennaio, 2016

    Siiii, finalmente!

  • Ellenita
    5 Gennaio, 2016

    Non vedo l’ora!

Tags