Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Recensione a Teen Wolf – stagione 5

[custom_frame_center]my view of tea sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica telefilm[/custom_frame_center]

Buon pomeriggio cuplovers, oggi torniamo a parlare di serie tv! Siete pronti a tornare sui banchi di scuola di Beacon Hills con la quinta stagione di Teen Wolf?

nel piattino abbiamo: paranormal 01 - compulsivamente lettrice - 5 croassant paranormal sul blog letterario de le tazzine di yoko / love story 01 - compulsivamente lettrice - 6 ciambella romance sul blog letterario de le tazzine di yoko / contemporaneo 01 - compulsivamente lettrice - 8 torta contemporanei sul blog letterario de le tazzine di yoko / fantasy classico 01 - compulsivamente lettrice - 3 torta fantasy sul blog letterario de le tazzine di yoko /young adult 01 - compulsivamente lettrice - 9 biscotto young adult sul blog letterario de le tazzine di yoko

Teen Wolf 

CREATO da Jeff Davis
STAGIONI 6 -conclusa-
Il mio voto è di tazzinaUP_ministregaDELcrepuscolotazzinaUP_ministregaDELcrepuscolotazzinaUP_ministregaDELcrepuscolotazzinaMEZZA+_ministregaDELcrepuscolotazzinaDOWN_mini

Teen Wolf è una serie che, fino ad adesso, ho sempre guardato con piacere, mi sono affezionata molto ai personaggi ma, purtroppo, trovo che, da qualche stagione, la storia abbia perso il suo mordente. I fasti della stagione 3 sono lontani…
Tutto inizia con l’arrivo di Theo a Beacon Hills e con un salto nel futuro che ci mostra Lydia prigioniera alla Eichen House costretta a raccontare a un losco individuo che cosa è successo ai suoi amici. Diverse immagini ci mettono in allarme perché sembra proprio che i nostri beneamati protagonisti siano nei guai fino al collo ma… come si è arrivati a tanto?
In città fa la sua comparsa Theo affascinante licantropo che vuole far parte del branco di Scott, peccato che il caro Theo puzzi di marcio da chilometri e che, fin dall’inizio, Stiles, ovviamente non creduto da Scott, sospetti di lui. Nel corso di questa serie l’amicizia tra Stiles e Scott verrà messa alla prova ma non sarà solo il loro rapporto di amicizia ad essere messo in primo piano. Ancora una volta sembra che gli autori vogliano ricordare l’importanza di avere un vero branco perché un alfa, da solo, non è nulla. L’alfa ottiene forza dal suo branco, dagli amici su cui può contare e, quando il branco di Scott si allontanerà, il ragazzo si ritroverà nei guai e dovrà fare di tutto per riunirli.
I nuovi nemici sono, purtroppo, caratterizzati male, i Dottori del Terrore, sono uomini, dottori, scienziati, intenzionati a creare delle terribili chimere. Indossano sul volto la parte superiore di uno scafandro e sembrano poter comparire dal nulla a loro piacimento. Da un lato, questa loro prerogativa li rende davvero inquietanti, dall’altro, visto che parlano poco e niente non sono molto caratterizzati e molte delle mie domande su di loro sono rimaste senza risposta. Perché catturano degli inermi (non sempre) adolescenti per trasformarli in delle terribili chimere? E, perché, tutte le volte i loro esperimenti falliscono e le cavie vengono uccise? Cosa vogliono ottenere?
Ovviamente non possono mancare molte, forse troppe, new entry. Il giovane Liam ritrova Hayden, ex compagna di classe con cui ha un passato non proprio… idilliaco e con cui instaurerà ben presto una relazione (sono la nuova coppia “pucciosa” di Teen Wolf), poi arrivano Corey, nuova chimera e interesse amoroso di Mason (il migliore amico di Liam) e Tracy (altra chimera).
Le new entry però non bastano perché, per fronteggiare il nuovo pericolo, costituito dai Dottori del Terrore e dalle chimere, Scott chiamerà rinforzi e per fortuna!

Oltre alla storyline principale dedicata ai Dottori del Terrore, ce ne sono altre due, una dedicata a Malia e l’altra a Kira. Forse è stata anche la presenza di tutte queste storyline a rendere meno piacevole questa stagione… Da un lato, Malia deve affrontare la sua madre biologica, la spietata Desert Wolf la donna che ha deciso di ucciderla e che la accusa di averle sottratto i suoi poteri. Dall’altro Kira rischia di venir letteralmente “divorata” dalla kitsune, ovvero la sua parte sovrannaturale che, quando prende il controllo su di lei, la trasforma in una “vera killer”, tanto che la ragazza finirà per attaccare persino Scott. Devo ammettere che l’intera vicenda di Kira non mi ha entusiasmato, la ragazza dovrà chiedere aiuto alle Skinwalker delle guerriere con un pessimo gusto nel vestire… Guerriere che vivono nel deserto e che la metteranno a dura prova.

Nel complesso non l’ho trovata una stagione all’altezza delle precedenti, ho apprezzato alcune cose (la caratterizzazione di Theo, scoprire, finalmente, cosa diavolo è Parrish, ovvero un mastino infernale, Lydia & Parrish, la crescita di Stiles e il rapporto che ha con il padre che viene messo a dura prova…) ma trovo che la storyline principale abbia delle pecche e avrei voluto capire meglio questi Dottori del Terrore, vi spiegherò a cosa mi riferisco nella parte dedicata agli SPOILER.
La prossima stagione sarà anche l’ultima… a questo punto credo proprio che vedrò come va a finire sperando in un bel finale: e voi?
Nel complesso una stagione discreta ma che poteva dare decisamente di più.

 

ATTENZIONE, DA QUI SONO PRESENTI SUL FINALE spoiler

Ci può essere un solo adolescente normale in tutta Beacon Hills? Evidentemente la risposta è NO.
Infatti scopriremo che il corpo che i Dottori del Terrore hanno usato per inserirvi l’anima della Bestia è quello del povero Mason. Ammetto che non sono riuscita a capire, fino in fondo, perché i Dottori del Terrore ci tenessero così tanto a riportare in vita la Bestia… volevano fare un dispetto agli Argent?
La storia della Bestia di Gevaudan mi è piaciuta e adoro l’attore che è stato scelto per interpretare Sebastien Valet. Sono anche felice che abbiano richiamato Crystal Reed per interpretare Marie-Jeanne la capostipite della famiglia Argent. L’attrice mi piace molto ed è stato bello rivederla, anche se per poco… e per pochi attimi ho anche pensato che potessero resuscitare Allison. Ho apprezzato tantissimo che nel finale, quando la Bestia assale Scott, lui si salvi proprio grazie ad Allison. Sebastien infatti, scruta tra i ricordi del nostro alfa e vede Allison ed essendo lei, fisicamente, identica a Marie-Jeanne, il nostro Sebastien rimane sconvolto alla vista della sorella, chiedendosi come sia possibile che Scott la conosca, gli ci vogliono pochi istanti per realizzare che quella non può essere davvero sua sorella, ma bastano perché Scott si liberi e Lydia possa usare la sua voce da banshee per richiamare indietro Mason.
Scott e il Mastino Infernale riescono a sconfiggere la Bestia mentre Kira si occupa di Theo che avrà la giusta punizione per quello che ha fatto alla sua sorellina.
Il finale mi è piaciuto e richiama le prime stagioni con Stiles, Scott e Lydia (i protagonisti storici) pronti a finire l’ultimo anno di liceo… manca solo Allison. Ho apprezzato che questa stagione, bene o male, abbia voluto ricordarla, inutile dire che preferivo mille volte lei con Scott rispetto a Kira che trovo un personaggio, purtroppo, ancora privo di spessore.

Una stagione discreta ma non ai livelli delle precedenti, so che la prossima sarà l’ultima stagione e mi chiedo cosa s’inventeranno questa volta…

LE STAGIONI PRECEDENTI DI TEEN WOLF

STAGIONI 1 e 2
STAGIONE 3
STAGIONE 4

Share this article

4 Comments
  • Gaia
    aprile 11, 2017

    Non c’è confronto con le prime stagioni purtroppo, ma mi è comunque dispiaciuto che finisse con la sesta stagione. Si potevano prendere nuove strade e magari spostare il personaggio principale da Scott a qualcun’altro poco sfruttato.

    • strega del crepuscolo (Chiari)
      strega del crepuscolo (Chiari)
      aprile 16, 2017

      Anche a me un po’ dispiace che finisca con la sesta stagione ma preferisco un bel finale piuttosto che veder allungare il brodo con stagioni meno belle…

  • Federica Rosalbo
    aprile 13, 2017

    Concordo con quanto hai scritto, questa stagione non è ai livelli delle prime 3 però ormai mi sono affezionata ai personaggi, mi dispiace lasciarli con la sesta stagione, è il motivo per cui non l’ho ancora guardata

    • strega del crepuscolo (Chiari)
      strega del crepuscolo (Chiari)
      aprile 16, 2017

      Io, invece, sono indietro con tutte le serie che seguo e pian piano le recupero, comunque spero in una bella stagione finale.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *