Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Tazzine a confronto: cover italiana VS cover orginale di Rock duro e puro

tazzine a confronto sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica battaglia cover

Buonpomeriggio cuplovers, eccoci a nuovo appuntamento con la rubrica dove le cover italiane e quelle originali si danno battaglia 🙂

Nel 16° round si sono scontrate la cover italiana e quella originale di “Su e giù per Manhattan”, primo libro della nuova serie di Sarah Morgan (l’avete letto? Ce lo consigliate??). Le due copertine erano davvero molto simili, prive di foto e con disegni digitali, seppur diversi tra loro. Come me avete dimostrato di preferire la cover nostrana che si guadagna la vittoria, più pulita e moderna di quella americana, e decisamente più impattante.

Ma ecco quali saranno le nuove cover che andranno a scontrarsi oggi…

**rullo di piattini**

“Rock duro e puro” (Rock Hard) di Nalini Singh

Chi di voi sta seguendo la serie contemporary romance della Nalini Singh che sta uscendo in edicola? Il primo ci aveva lasciato davvero con l’amaro in bocca, ci aspettavamo molto di più da quest’autrice che ci ha incantato con la sua serie sugli angeli, Guild Hunter. Questo secondo libro invece è fortunatamente un altro paio di maniche. Una lettura frizzante, dolce, ironica, con personaggi ben sviluppati e una trama che perde del tempo a fargli sviluppare un legame degno di questo nome.
Anche se siete rimasti delusi dalla lettura del primo libro vi consiglio di dare una chance a questo secondo 🙂

Ma ecco le cover di questo nuovo libro che trovate questo mese in edicola:

Sia la cover italiana che quella americana sono in bianco e nero con la presenza di qualche elemento colorato. Adoro l’eleganza che da il monocromatico, dona sempre alle copertine, e anche alle foto in generale, un aspetto più raffinato.
Personalmente prediligo di più il font usato nella versione originale: impattante per il nome dell’autrice e molto morbido per il titolo. Per contro mi piace più l’immagine della versione italiana, anche se quella americana è pertinente essendo il protagonista un ex giocatore di football. Che dura scegliere…

Voi che ne pensate? Votate quella che preferite 😉

NB anche con questa rubrica si partecipa per il raggiungimento del premio finale dei nostri giochi librosi (più info QUI), il commento a questa rubrica vale un +1

Share this article

10 Comments
  • Katy
    luglio 21, 2017

    Decisamente americana, quel marchietto che mettono in tutti i libri da edicola è orrendo

    • yoko
      yoko
      luglio 23, 2017

      in effetti non è proprio il massimo, se magari fosse giusto un angolo…

  • Nicole Bricchi
    luglio 21, 2017

    La nostrana mi piace di più

  • giovanna lauro
    luglio 21, 2017

    Decisamente l’originale!!!

  • Alexandra Scarlatto
    luglio 22, 2017

    Per l’immagine scelgo la nostra, mi attira di più!

  • Graziella
    luglio 22, 2017

    Quella italiana 🙂
    Non sapevo che stesse uscendo questa serie comunque

    • yoko
      yoko
      luglio 23, 2017

      si 🙂 il primo era uscito a novembre dello scorso anno

  • Silvietta
    luglio 24, 2017

    Italiana!

  • FABRY
    luglio 24, 2017

    Quella italiana mi piace di più anche se nessuna delle due mi fa impazzire

  • R
    luglio 28, 2017

    Preferisco l’originale

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *