Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Recensione di “Makai Ouji: Devils and Realist”: un manga ricco di mistero


Buongiorno cuplover,
in questo periodo un po’ così il mio cuoricino è stato rapito da un manga. Ma non uno qualunque, no! Uno shonen! Bello lungo e che è pure ancora in corso: “Makai Ouji: Devils and Realist” di Madoka Takadono e Utako Yukihiro.

Tanto per cambiare i diritti in Italia li ha acquistati la GOEN! Forse il mio è masochismo…

nel piattino abbiamo: shounen  02 - malatamente otaku - 3 panino shounen e seinen sul blog letterario de le tazzine di yoko  sovrannaturale, scolastico, azione, storico, commedia

makai ouji devils and realist letazzinediyoko cover volume_1Makai Ouji: Devils and Realist

di Madoka Takadono e Utako Yukihiro
VOLUMI: 13 (in corso)
Edito da GOEN


Direttamente nei miei preferiti… cinque tazzine tondissime.
tazzina miki uptazzina miki uptazzina miki uptazzina miki uptazzina miki up

William Twining è un adolescente ricco e estremamente intelligente, proveniente da una delle più antiche e prestigiose famiglie dell’Inghilterra (forse si occupa di tè). Primo della scuola, bravo in tutte le materie, William è un realista, deciso a usare il proprio intelletto per diventare un diplomatico. Con questo obiettivo in mente si impegna al massimo nello studio, ottenendo ottimi risultati.
Orfano di genitori, a occuparsi del patrimonio di famiglia è suo zio, ma quando gli affari vanno a rotoli, finisce in bancarotta tanto da non potersi più permettere la retta per far frequentare la prestigiosissima scuola al nostro protagonista.
makai_ouji_devils_and_realist_letazzinediyoko_coverDeciso a continuare la scuola, William ritorna a casa per le vacanze in cerca di qualcosa da vendere. Finisce per trovare, insieme al suo maggiordomo, una stanza segreta in cui sul pavimento è disegnato un circolo magico. Grazie a questo, inavvertitamente, il ragazzo evoca un demone: Dantalion, duca del mondo dei demoni e candidato a diventare il prossimo sovrano dell’inferno. Per niente impressionato, William  non crede minimamente all’esistenza dei demoni o di avere, come Dantalion dice, il sangue di Salomone, per questo lo fa arrestare senza battere ciglio.
Purtroppo per William il realismo non basta a cancellare la realtà e ben presto il ragazzo si ritrova coinvolto in vicende che di logico e matematico hanno ben poco.

La prima volta che l’ho letto ho pensato che facesse morire dal ridere: un demone appare dal niente davanti a lui e William continua a rifiutarne l’esistenza,  arrivando alla fine ad affermare che demoni, angeli o umani non importa, perchè tanto sono tutti ammassi di atomi! Se ci ripenso rido ancora. Ma questo è solo uno degli aspetti positivi di questo manga.
makai-ouji-devils-and-realist-4508603
Adoro l’intreccio, il fatto che non sai mai cosa sta per succedere, non sai se William cederà o se rimarrà fermamente aggrappato alla sua logica, come se fosse un’ancora di salvezza.
Adoro i personaggi, tanto. Dantalion così… statico, così incapace di abbandonare i propri sentimenti, così tormentato… così devoto. Adoro Sitri, che l’autrice sta massacrando, negli ultimi capitoli usciti gli è successo di tutto e sento come se per lui sarà davvero difficile tornare a “casa”.  Adoro Camio, è così assolutamente, totalmente un tesoro. Ho fatto il tifo per lui e Maria, per tutto il tempo. Adoro Kavin, dal momento in cui William scopre la verità su di lui i miei occhi sono diventati dei cuoricini. Lo adoro perchè è un personaggio che cambia ed è l’affetto e la lealtà di William a farlo cambiare.
makai-ouji-devils-and-realist2Stranamente, sorprendentemente e forse anche inspiegabilmente adoro alla follia William Twining. La prima cosa che ho pensato è che fosse un personaggio costruito per essere divertente.  Stoicamente fermo sulle proprie convinzioni, incapace di credere un minimo al soprannaturale. Ma William non è solo questo e più la storia va avanti, più aspetti di lui scopri, tanto che alla fine …. No spoiler, no spoiler, no spoiler (ripetizione in stile mantra).

Il punto è: adoro questo shonen, ne hanno tratto un anime, se volete guardatevelo perchè sembra carino. Qualunque cosa accada NON comprate il manga della GOEN! Sono fermi dal 2013 e come sempre termineranno nel duemilaecredici. Leggetelo online, in inglese si trova facilmente.

Share this article

4 Comments
  • valy
    valy
    novembre 21, 2016

    Avevo messo in lista l’anime. Prima o poi lo guarderò!

  • Hachi *nana*
    novembre 21, 2016

    Dalla trama sembra davvero carino, però il fatto che sia shounen e non shoujo mi ferma un po’

  • Mininova
    novembre 21, 2016

    *__* vado a cercarlo! I disegni tra l’altro sono bellissimi!

  • Katy
    novembre 24, 2016

    Mi ispira tantissimo!
    Con le tue recensioni sto scoprendo dei gran bei manga 🙂 grazie

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *