Recensione a Continuum di Fabia Petrella

Fabia Petrella -le-tazzine-di-yoko

Buongiorno cuplovers!

Quest’oggi vi parlo di una storia molto interessante, dalle tematiche spirituali, che ha catturato il mio interesse dall’inizio alla fine. Si tratta di Continuum di Fabia Petrella.
Ringrazio di cuore l’autrice per avermi passato il suo libro!

nel piattino abbiamo: paranormal 01 - compulsivamente lettrice - 5 croassant paranormal sul blog letterario de le tazzine di yoko

Copertina-Continuum-3Continuum

Fabia Petrella
Edito da Dalim Editore (24 luglio 2014)
€ 3,99 ebook
link diretti all’acquisto:
amzn-amazon-stock-logo

TRAMA DELL’EDITORE
Oltre il tempo e lo spazio, in un continuum di scelte, il libro fa vivere le emozioni del vissuto pre-natale attraverso gli occhi della protagonista, un’anima antica che galleggia in un luogo chiamato il” Posto”. Qui dovrà trovare la strada per ritornare ad assumere un corpo fisico, separandosi momentaneamente, da quello etereo. Verrà supportata emotivamente, dal suo angelo custode, fedele anima, che la seguirà, nel suo alternarsi di anima e corpo, per donarle protezione, conforto e soprattutto, amicizia. Una tenera storia, capace di risvegliare e portare alla coscienza, antichi e irrisolti pensieri sul dilemma vita-morte.

RECENSIONE DI VALY:
Una lettura non “bella”, ma comunque con qualcosina di piacevole… tre tazzine tonde tonde.
tazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaDOWNtazzinaDOWN

Era un Angelo molto particolare nell’aspetto: i suoi capelli, a differenza di molti angeli, erano corvini con splendide sfumature azzurre che cadevano morbidamente sulle spalle e coprivano, spesse volte, i suoi profondi occhi scuri, dolci, sereni sempre pronti a donare Amore e Serenità. La tunica scendeva leggera e seguiva lentamente i suoi movimenti silenziosi.

angelo_topMi sono avvicinata a questa lettura come una bambina si avvicina a un parco giochi. Ero immensamente curiosa e gioiosa, perché Continuum presenta una storia dalla tematica spirituale, molto vicina a quella di cui mi sto interessando io ultimamente.

L’autrice dedica il libro a chi ama pensare che il mondo da vivere non sia solo questo, terreno e in tal senso ha avuto fortuna con me, perché io sono fermamente convinta che oltre al mondo fisico ci sia anche dell’altro. La storia che lei racconta, non è tanto una storia (infatti sono solo 35 pagine), quanto più uno spezzone di ciò che avviene a partire dal momento in cui un’anima sta per reincarnarsi. L’autrice ci mostra, con tanta fantasia e buona scrittura, la sua visione della vita al di là del corpo fisico. L’anima protagonista, insieme al suo Angelo custode Riel, si trova nel Posto, un luogo astrale dove varie anime sono riunite in attesa di elevarsi.

Il Posto è un luogo suggestivo dove non ci sono litigi, confusione o prevaricazione e tutto deve scorrere in perfetta armonia.

c2Ci viene descritto in modo abbagliante tutto quello che l’anima protagonista sente, vede e esplora, fino al momento del suo Ritorno, ossia della sua reincarnazione.

Il mio Ritorno stava per giungere, il Continuum temporale era nell’aria, ma dovevo ancora prendere tante decisioni sul mio futuro percorso. Ancora qualche anno non eterno e sarei stata pronta.

L’anima sceglie la sua prossima vita nel dettaglio, luogo, casa, famiglia, tutto e lo fa consapevole del suo percorso evolutivo ancora da completare. Entra nella Sfera con il suo Angelo e ogni minima cosa ci viene descritta per sentirci come se la stessimo vivendo noi per la prima volta e sulla nostra pelle.

L’avventura di questo lungo lasso di tempo, rimarrà per sempre impressa nella mia Anima, invisibile testimone di un essere di luce legato indissolubilmente ad ogni altro essere di luce in questo infinito Universo, per poi ritornarvi, in un tempo futuro.

Le opinioni dell’autrice in materia spirituale divengono lampanti. Non vi è una vera e propria trama in questa opera, si tratta più che altro di un filo di parole legate ottimamente tra loro e che esprimono una visione su un determinato argomento spirituale, in genere molto dibattuto. La vita oltre la morte, il galleggiare dell’anima protagonista nel Posto e la sua successiva ecm0reincarnazione sono stati per me una piacevole lettura, senza pretese, ma mi hanno comunque affascinata. Ho sorriso quando ho letto la frase: “E ci sono riuscita dopo interi cicli di Saturno”, riferimento chiaro all’astrologia, disciplina di cui si occupa la Petrella e di cui da un po’ di tempo mi interesso anche io. Su Saturno si potrebbero scrivere interi libri senza mai fermarsi, mi ha fatto sorridere perché so cosa intende l’autrice con quella frase, dato che io sono una Leonessa a cui è terminata la lunga quadratura di Saturno.
Valuto Continuum con tre tazzine a causa della sua brevità, non salgo di più perché non vi è una storia articolata in modo esaustivo.

Consiglio Continuum a chi vuole confrontarsi con temi spirituali, a chi sogna una vita oltre il mondo fisico e a chi non è contro la reincarnazione ma anzi pensa, come la Petrella, che sia la via per l’evoluzione del nostro karma.

QUALCHE INFO SULL’AUTRICE:
Laureata in Fisica, indirizzo Cibernetico, Fabia Petrella insegna da anni Informatica e Sistemi nelle scuole superiori. Affascinata, fin dal periodo adolescenziale, dal binomio tra Astrologia e Astronomia, ha coltivato le sue passioni e ha creato dei software astrologici insieme al marito Sergio Flori. Ha collaborato per diversi anni con la rivista “Astra” e ha partecipato, annualmente, ai suoi congressi come consulente astrologica e relatrice di Workshop esperienziali. Tiene corsi di Astrologia ed è Counselor Astrologico. Il suo primo libro “Astrologia sui banchi di scuola” (agosto 2012) è stato scritto insieme all’amica Stefania Pucci. Inizialmente in formato cartaceo, sono stati successivamente realizzati 13 e-book dalla Dalim, un marchio della Casa Editrice Dante Alighieri, uno per ogni segno zodiacale, più una integrale. Il libro è una guida per l’orientamento scolastico e universitario dei giovani d’oggi attraverso l’astrologia. Ogni adolescente viene analizzato tramite il suo segno zodiacale di nascita in maniera da definirne la struttura psicologica di base mettendo inoltre in evidenza gli indirizzi scolastici più affini alle sue inclinazioni e potenzialità. Il suo secondo libro “Continuum” (Luglio 2014), è uscito in ebook, sempre edito dalla Dalim. La scrittrice è nata sotto il segno del Leone, Ascendente Scorpione ed è presente sul web con il sito di astrologia consapevole.

Scrivi un commento

porta le tazzine nel tuo blog/sito

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 1 cuore

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 2 stella

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 3 cerchio

guarda il codice

logo LE TAZZINE DI YOKO verde logo LE TAZZINE DI YOKO giallo logo LE TAZZINE DI YOKO arancio logo LE TAZZINE DI YOKO nero
logo LE TAZZINE DI YOKO fuxia logo LE TAZZINE DI YOKO viola logo LE TAZZINE DI YOKO azzurro logo LE TAZZINE DI YOKO rosso

guarda il codice

Perchè “le tazzine di Yoko“?

Immagino che prima o poi qualcuno se lo chiederà, e probabilmente ci sarà pure chi darà una spiegazione razionale, ma la verità è che una volta costruito il tutto un nome intelligente era l’unica cosa che veniva a mancare. Pensa di qui, sbatti la testa di là. Non mi veniva in mente un qualcosa che racchiudesse tutte le tematiche che sarei andata a toccare, così mi sono detta: scegliamo qualcosa che non c’entri un tubo! Così sono saltate fuori le tazzine, un oggetto che mi affascina in tutte le sue forme e di cui faccio gran uso del suo contenuto, sia questo tè caffè o cioccolata.

le amiche tazzine