Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Recensione a “Recessive” di Irene Grazzini

adriana-merenda-le-tazzine-di-yoko

Buon giorno cuplovers! Oggi vi parlo di “Recessive”, il seguito di “Dominant” di Irene Grazzini.
Siete curiosi di scoprire il destino di Claire ed Eleanor?

nel piattino abbiamo: love story 01 - compulsivamente lettrice - 6 ciambella romance sul blog letterario de le tazzine di yoko /  distopico 01 - compulsivamente lettrice - 2 lampone distopici sul blog letterario de le tazzine di yoko /young adult 01 - compulsivamente lettrice - 9 biscotto young adult sul blog letterario de le tazzine di yoko

Recessive

Irene Grazzini
Edito da Fanucci Editore
€ 14,90 cartaceo (29 giugno 2017)
€ 4,99 ebook (15 giugno 2017)
amzn-amazon-stock-logolink diretto all’acquisto cartaceo
link diretto all’acquisto ebook

TRAMA DELL’EDITORE
In un mondo sferzato dal ghiaccio e spezzato dall’odio, tra tempeste di neve, enormi città robotizzate e antiche rovine, continua l’avventura delle sorelle Claire ed Eleanor. Dopo una rocambolesca missione all’interno della Cupola, Eleanor si ritrova ora prigioniera nella City, tra le grinfie di Jordan e del Dominante Gabriel Swan, governatore da oltre quindici anni. Il loro scopo è estorcerle importanti informazioni su dove siano nascosti Clare e i Recessivi, ed Eleanor dovrà dimostrare grande forza d’animo e coraggio. Da parte sua, Claire è determinata a liberarla ed è disposta a tutto pur di riuscirci. Anche a partire con l’ambiguo signor Yan per intraprendere un lungo e avventuroso viaggio che li condurrà alla ricerca dei misteriosi Dragoni di Giada, senza i quali non potrebbe mai portare a termine la sua nuova missione. Ma nel Mondo di Fuori si annidano potenti alleati quanto subdoli nemici. E mentre Claire deve decidere di chi fidarsi, e pagarne a caro prezzo le conseguenze, Eleanor lotta duramente per sopravvivere…

RECENSIONE DI STREGA DEL CREPUSCOLO:
Cinque tazzine… meno qualche piccolissima cosina.
tazzinaUP_stregaDELcrepuscolotazzinaUP_stregaDELcrepuscolotazzinaUP_stregaDELcrepuscolotazzinaUP_stregaDELcrepuscolotazzinaMEZZA+_stregaDELcrepuscolo

Recessive si è rivelato davvero un buon seguito. L’ho trovato più complesso e intricato rispetto al primo, scopriamo nuove città, facciamo la conoscenza di nuovi e interessanti personaggi, il passato di alcune vecchie conoscenze viene svelato e non mancano i colpi di scena.

Claire è determinata a salvare Eleanor e, dato che nessuno, tra i recessivi, sembra volerla aiutare si rivolgerà all’unico che può farlo, il misterioso signor Yan, il mercante/contrabbandiere accetterà di aiutarla in cambio della promessa della ragazza di mettere il suo geniale cervello al suo servizio. Claire ed Arthur desiderano più di ogni altra cosa liberare l’amica e, nonostante non ci sia nulla di male nei sentimenti che, ormai, provano l’uno verso l’altra, si sentono in colpa nei confronti di Eleanor.

Eleanor è prigioniera di suo zio, il sindaco Swan, un Recessivo come lei che si odia per non essere nato Dominante e detesta i Recessivi con tutta l’anima. Swan nasconde la sua vera identità a tutti ed è ferocemente determinato a diventare un Dominante a costo di sottoporsi ad estenuanti interventi chirurgici, credo che Eleanor gli ricordi dolorosamente la sua condizione, oltre a rappresentare, ai suoi occhi, la rappresentazione vivente del tradimento di sua sorella. Eleanor deve anche affrontare Jordan: arrivista, vanesio, privo di sentimenti. Proprio quel Jordan che, nel primo romanzo, sembrava tanto perfetto e che Claire pensava di amare. Jordan è stato cresciuto per essere un perfetto cittadino della City la cui più grande aspirazione è rendere orgoglioso il sindaco Swan.
Quanta parte del carattere dei cittadini della City appartiene davvero a loro e quanta gli è stata inculcata a forza?Tutti gli abitanti della City sono stati abituati a pensare in un certo modo, ad agire in un certo modo, eppure, Claire è stata in grado di vedere oltre i rigidi dettami della City e si è ribellata scoprendo un mondo diverso fatto di sentimenti veri.
Mentre Arthur, Claire e Yan raggiungono la Confederazione Vesuviana scopriamo che, anche al di fuori della City, i Recessivi sono malvisti e, se anche non si è giunti all’estremo dell’Epurazione, non hanno gli stessi diritti degli altri. Sinceramente, credevo che l’odio per i Recessivi fosse circoscritto alla City e sono rimasta sorpresa di scoprire che non è così e che, in alcune città, sono addirittura ridotti in schiavitù. L’odio verso i Recessivi è l’odio verso il diverso e, forse, è anche vero che ai Dominanti piace avere qualcuno che li faccia sentire superiori, migliori.
Nel mentre, nella città di Sulfurea, il giovane Diego è in fuga da Raul uno degli uomini del sovrintendente Juan. Perché sta fuggendo? Inutile dire che la sua strada incrocerà ben presto quella di Claire, Arthur e Yan. Diego si è rivelato una bella sorpresa, è un ragazzino vivace, sempre pronto a cacciarsi nei guai, parla fin troppo spesso a sproposito ma è sveglio ed ha una gran voglia di avventura. Proprio per questo motivo finirà per mettere nei guai anche Claire ed Arthur coinvolgendoli nella sua fuga dal misterioso Raul. Tra inseguimenti sul treno, bombe rudimentali e nuovi alleati il viaggio di Claire ed Arthur si rivelerà molto più movimentato del previsto.
Il sentimento che, ormai, lega Arthur e Claire è innegabile eppure i due ragazzi fanno di tutto per reprimerlo, si sentono in colpa perché… come possono provare anche solo un briciolo di felicità mentre Eleanor è prigioniera nella City? Devo dire che, come coppia, mi piacciono molto e spero che, in futuro, avranno più tempo per loro e che ci regalino qualche bella scena romantica.

Eleanor non è completamente sola, ad aiutarla c’è la costante presenza di Chan, la spia di Yan nella City, la cui voce è l’unica cosa che impedisce ad Eleanor di impazzire. Eleanor dimostra, una volta di più, la sua forza e la sua resistenza. Tiene testa a Swan, si rifiuta di tradire i suoi compagni e, quello che desidera di più, è che sua sorella ed Arthur siano al sicuro. Non fare il tifo per lei vi risulterà impossibile.
Cosa ne sarà di Eleanor, riuscirà a sfuggire ai folli esperimenti di suo zio? Claire riuscirà a trovare un modo per salvare la sorella?

Recessive si è rivelato un bel seguito, il ritmo del romanzo è molto concitato, c’è tanta azione e, insomma, in poche parole non ci si annoia mai. Il mondo creato dall’autrice si allarga e si rivela sempre più complesso e ben strutturato, in grado di condurre il lettore alla scoperta di nuove realtà che giocheranno un ruolo importante nella storia. I nuovi personaggi sono tutti molto interessanti e il finale lascia davvero col fiato sospeso. Rivelazioni, colpi di scena e nuove realtà vi aspettano nel secondo volume della saga Dominant.

ATTENZIONE, DA QUI SONO PRESENTI SUL FINALE spoiler

In questo secondo volume conosciamo meglio il villain della saga: il sindaco Swan. Nato Recessivo è stato costretto dal padre a spacciarsi per un Dominante. Il padre l’ha costretto a odiare quello che è? Swan odia i Recessivi perché odia se stesso? Punisce quelli come lui perché non sopporta che gli rammentino chi è davvero? Prova sentimenti molto contrastanti per la sorella, Mistral, nata Dominante. Se, da un lato, l’ha odiata e invidiata, dall’altro la amava a tal punto da darle una sorta di vita artificiale dopo la morte. Swan ha bisogno dell’illusione di avere Mistral al suo fianco e, pur di nutrire quest’illusione, ha collegato il suo cervello a un computer riversandovi dentro tutti i ricordi della sorella. Mistral non è solo un computer ma non è nemmeno umana, non ha un corpo fisico ma prova dei sentimenti: quanto rimane della vera Mistral in questa creazione artificiale?

Claire vuole consegnarsi per salvare Eleanor e, dopo aver confessato i suoi sentimenti ad Arthur, parte per la City ignorando che, nel mentre, la ragazza è riuscita a fuggire grazie al sacrificio di Chan.
Il colpo di scena finale mi ha lasciato con mille domande: Chan è sopravvissuto perché… è un cyborg! Questa rivelazione apre molte porte: se Chan è un cyborg vuol dire che, probabilmente, ce ne sono altri come lui. Chi l’ha creato? Chi era e cosa faceva prima di diventare un cyborg e, soprattutto, com’è successo?
Claire si consegnerà a suo zio per nulla? Oppure, lei ed Eleanor si incontreranno prima che Claire raggiunga la City?

Verrò a cercarti. Non importa dove sarai io ti troverò. Verrò a prenderti e staremo insieme.”

Questo secondo romanzo mi è piaciuto di più rispetto al primo, in parte per la simpatia del personaggio di Diego e in parte perché molte questioni vengono approfondite e il mondo di Dominant si fa sempre più vasto e complesso. Una bella lettura che consiglio a tutti gli amanti dei distopici e dei romanzi con molta azione.

Saga Dominant

  1. Dominant
  2. Recessive

Share this article

7 Comments
  • Silvietta
    luglio 6, 2017

    Il primo mi era piaciuto il giusto, avevo alcune perplessità sul seguito ma gli avvenimenti sembrano interessanti e sono curiosa di sapere di più su alcuni personaggi, potrei dare un’altra opportunità a questa serie. Sapete di quanti libri sarà composta?

    • strega del crepuscolo (Chiari)
      strega del crepuscolo (Chiari)
      luglio 6, 2017

      Ciao Silvietta, come vedi dal voto, questo secondo romanzo, a mio avviso, è migliore del primo!
      Quindi se, in ogni caso, pensavi di dargli una chance, secondo me dovresti prenderlo. ^_^

      Sarà una trilogia, l’ultimo dovrebbe uscire a settembre.

  • Alicia Limi
    luglio 6, 2017

    Non ho letto il primo ma sembra interessante

  • Danica
    luglio 6, 2017

    Nel primo mi è un po’ mancata la presenza di una storia d’amore preponderante, spero in questo di leggere qualcosa di più sul rapporto di Claire e Arthur

    • strega del crepuscolo (Chiari)
      strega del crepuscolo (Chiari)
      luglio 6, 2017

      Qualcosa sì *_* e, secondo me, anche Eleanor avrà la sua love story, tuttavia tieni conti che si tratta comunque di un distopico con molta azione ^^” quindi non aspettarti chissà cosa a livello di scene romantiche.

  • Claudia Clacly
    luglio 9, 2017

    Devo correre a prenderlo, non sapevo fosse uscito grazie!

    • strega del crepuscolo (Chiari)
      strega del crepuscolo (Chiari)
      luglio 20, 2017

      Prego ^_^

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *