Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Recensione a “Gli Spiriti di Casa Momochi” di Aya Shouoto

Buongiorno cuplover, oggi parliamo di un manga edito in Italia (non svenite per lo shock)  di un’autrice che mi piace e non mi piace, perchè le sue storie sono sempre un po’ particolari… “Momochi-san Chi no Ayakashi Ouji” (tradotto in italiano “Gli Spiriti di Casa Momochi”).

nel piattino abbiamo: shoujo  02 - malatamente otaku - 1 barretta di cioccolato shoujo e josei sul blog letterario de le tazzine di yoko … romantico, commedia, soprannaturale.

Momochi-san Chi no Ayakashi Ouji

Titolo italiano: Gli spiriti di casa Momochi
di Aya Shouoto
VOLUMI: 11 (in corso)
edito da Jpop


Un bel manga, quattro tazzine tonde tonde.
tazzina miki uptazzina miki uptazzina miki uptazzina miki uptazzinaDOWN

Himari Momochi è una sedicenne senza genitori né parenti che al compimento dei sedici anni riceve un testamento in cui è scritto che la ragazza ha ereditato una villa. Essendo l’unico legame con la sua famiglia biologica, la ragazza decide di lasciare l’orfanotrofio (nei manga i servizi sociali sembrano non esistere e i minorenni possono fare una quantità di cose assurde) e di andare a vivere nella villa di famiglia (eviterò altri commenti dettati dalla logica a partire da questo punto). Una volta arrivata però fa una sconcertante scoperta: la casa è abitata! Senza permesso! E da tre stranissimi ragazzi! Invece di chiamare la polizia per far sgombrare quella che sarebbe casa sua dagli estrani, Himari si mette a fare le pulizie… e finisce per essere infastidita da degli spiriti!
Sembra infatti che casa Momochi sia da sempre in grado di attirare gli ayakashi (spiriti della mitologia giapponese) e che anche due dei ragazzi che ha incontrato, Yukari e Ise, siano degli spiriti. Aoi è, a parte Himari, l’unico altro essere umano presente in casa Momochi. Il ragazzo però continua a chiedere a Himari di andarsene, fino a che questa non viene attaccata e allora viene fuori che il ragazzo è posseduto da Nue, lo spirito guardiano di casa Momochi, che è costruita tra questo e l’altro mondo, e per questo non può lasciare l’abitazione. Una volta saputa tutta la verità la ragazza decide di restare e questo poterà a inaspettate conseguenze…

Aya Shouoto ha l’inestimabile pregio di creare storie che sono il perfetto mix tra fantasy, azione e romanticismo, il tutto condito con un tratto a dir poco meraviglioso… e ha l’incredibile difetto di rovinare l’intera storia con il finale. Nei pochi manga che ho letto i suoi finali sono risultati aperti o troppo affrettati, i protagonisti finiscono per non stare insieme tranne nelle ultime tre pagine (cosa che ho in odio in una maniera…. ma in una maniera!) e per di più per avere qualche scena almeno un po’ lovey dovey ti fa penare! Cavoli se ti fa penare!

In sostanza non so cosa fare con questo manga. La storia è ben costruita, prende e ci sono tanti misteri, tante domande senza risposta. Le risposte che sorgono poco a poco fanno nascere altri interrogativi… insomma, è fatto davvero bene. Anche i personaggi non sono male, ben strutturati, forse poco sfaccettati, ma non male. Il mio unico interrogativo è e rimane il finale, quella è la prova del nove! Fino a che non ci si arriva, non si può dire se merita davvero e temo davvero la fine di questo manga, perchè mi sta piacendo davvero tanto.

Share this article

6 Comments
  • Gaia
    aprile 29, 2017

    Oddio, davvero fa finali del cavolo? Spero di no, mi sta piacendo tanto questo manga

  • Hachi *nana*
    maggio 1, 2017

    Ammetto di non aver preso questo manga per paura di trovarlo troppo simile a Kimisama Kiss…

    • Miki
      Miki
      maggio 2, 2017

      In realtà è abbastanza diverso quindi se è la tua unica remora ti puoi buttare!

  • Ludovica Bicci
    maggio 1, 2017

    Lo sto leggendo, speriamo che non finisca come l’altra serie sui vampiri! Voglio una fine rosa e fiori sta volta!!!!

    • yoko
      yoko
      maggio 2, 2017

      però dai, l’altra fine non era così male, alla fine stavano insieme u_u

    • Miki
      Miki
      maggio 2, 2017

      Ludovica sono con te!

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *