Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

“Marriage not dating”, un dorama coreano divertente sulla frequentazione e il matrimonio

[custom_frame_center]fantasie di zucchero sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica anime e dorama[/custom_frame_center]

Buon pomeriggio a tutti,
oggi vi parlo di “Marriage not dating”, un k-dorama di genere commedia romantica di 16 episodi da un’ora ciascuno, andato in onda in Corea del Sud a luglio 2014. Lo potete trovare sul web in lingua originale con sottotitoli in italiano e fa per voi se vi piacciono le storie d’amore leggere e divertenti, che fanno sognare a occhi aperti, e se vorreste vedere la protagonista, un po’ anonima, prendersi una rivincita e diventare poi contesa tra dei bei ragazzi.

Marriage_Not_Dating-le tazzine di yokoMarriage not dating

TRAMA

Kong Ki Tae (Yeon Woo-Jin) è un chirurgo estetico bello, ricco, con una bella casa, una bella macchina e una famiglia che vuole a tutti i così che si sposi. Lui però non ne ha alcuna intenzione e quindi rovina tutti gli appuntamenti al buio che gli organizzano. Incontra per caso Joo Jang Mi (Han Groo), la ragazza che il suo migliore amico ha lasciato, e dopo diverse vicende capisce che lei è la donna perfetta per lui perchè è… quella che i suoi genitori non approveranno mai! E decide di presentargliela proprio per questo. Il suo piano andrà a buon fine? I due, pur odiandosi sin dal primo momento, riusciranno a fingere di essere fidanzati?

RECENSIONE DI VALY:
Quattro tazzine e mezza!
tazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaMEZZA_valy

marriage not dating dorama-le tazzine di yokoJoo Jang Mi è una ragazza che non vede l’ora di sposarsi, e proprio quando pensa sia giunto il momento per legare definitivamente a se il suo fidanzato, questo la lascia senza mezzi termini. Il suo ex è il migliore amico di Kong Ki Tae, un chirurgo estetico ricco e fascinoso, che, per una serie di coincidenze e imprevisti, accetta di diventare il suo nuovo fidanzato, anche se solo per finta. Kong Ki Tae, infatti, ha una madre rigida e determinata che lo spinge continuamente a uscire con varie ragazze al fine di accasarsi e lo pressa per trovare moglie, ma lui non vuole saperne di matrimonio perchè vive bene da solo, così finge di avere una relazione seria con Joo Jang Mi, e inizia a conoscerla meglio per essere lasciato in pace. Joo Jang Mi e Kong Ki Tae non vanno molto d’accordo, e agli occhi delle persone sembrano uno l’opposto dell’altra, ma la loro frequentazione pian piano da finta comincerà a trasformarsi in vera…

marriage not dating poster-le tazzine di yokoUn dorama davvero bello, “Marriage not dating”, la classica commedia romantica che si guarda spesso al cinema, solo in versione coreana, talmente spassoso che ci si ritrova a ridere di gusto in ogni episodio per le battute, gli eventi strambi e divertenti e la bravura degli attori principali (l’attrice protagonista è un ciclone di risate). La storia dei vari personaggi è intrecciata bene e sviluppata in modo equilibrato, lasciando spazio a ciascuno di essi per la caratterizzazione psicologica e l’apprezzamento dello spettatore. Kong Ki Tae e Joo Jang Mi si feriscono più volte a vicenda, pensando che l’altro stia sempre solo fingendo e di conseguenza che non sia sincero fino in fondo, ma nel corso degli episodi riescono a trovare un modo originale per dichiararsi e provare a iniziare la relazione da capo, questa volta in modo serio. Non mancano gli ostacoli tra loro, primo fra tutti, le famiglie dei due, contrarie alla loro unione, e poi i vari rivali marriage not dating poster 1-le tazzine di yokoin amore, sia dalla parte di lei che da quella di lui, i quali non si fanno scrupoli a mettere zizzannia nella coppia alla prima occasione favorevole. Il dorama ha una sua trama ben studiata, e prende a ogni episodio di più, facendo crescere la voglia di scoprire cosa succederà tra Kong Ki Tae e Joo Jang Mi, come risolveranno tutti i problemi e se arriveranno al fatidico matrimonio, tanto sospirato ma anche odiato. Consiglio a tutti di guardare “Marriage not dating”, specialmente a chi piace il romanticismo nelle storie d’amore (ma non ci sono solo baci, per cui non è prettamente young), a chi vuole passare un po’ di tempo in spensieratezza, col il sorriso sulle labbra e il buonumore, e a chi non dispiace sentirsi come se fosse in viaggio in Corea.

Share this article

6 Comments
  • Elisa Bari
    febbraio 6, 2016

    Non ho mai visto dorama ma questo sembra carino.

    • valy
      valy
      febbraio 7, 2016

      Molto carino 🙂

  • Valentina Mears
    febbraio 7, 2016

    Grazie per questo articolo! lo guarderò sicuramente, m’ispira! Ora devo solo trovare il sito per guardarmelo in streaming 😉

    • valy
      valy
      febbraio 7, 2016

      Prego! Mi fa piacere ti abbia incuriosito 🙂

  • yoko
    yoko
    febbraio 7, 2016

    Questo voglio vederlo pure io 🙂

  • Mininova
    febbraio 8, 2016

    Ahah deve essere molto carino!

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *