fiumi di parole

fiumi di parole sul blog letterario de le tazzine di yoko

fiumi di parole

Tra i miei tanti hobbies la scrittura occupa un ruolo preferenziale.
Mi piace mettere su carta le parole e nella mia testa le idee per nuove storie viaggiano veloci, forse troppo. Vorrei riuscire ad incanalare tutte le mie energie in un unica direzione, concentrarmi nella realizzazione di un racconto e provare a mandarlo a qualche casa editrice nella remota possibilità di vederlo pubblicato. Peccato che, da quel punto di vista, sia instabile in maniera imbarazzante e seguire contemporaneamente tre o quattro storie è decisamente dispersivo …ma sembra che non riesca a farne a meno.

Non penso di scrivere benissimo, spero però che i miei racconti risultino quantomeno scorrevoli. Mi piacerebbe leggere qualche commento, che questo sia brutto o bello sarà apprezzato, purtroppo quando uno scrive ha solo un’unica visione – la propria – e un commento esterno aiuta sempre a migliorarsi.

E’ questa passione per la scrittura (e per la lettura) che accomuna me, strega del crepuscolo e valy. Tentiamo insieme quanti più concorsi possiamo e ci ritroviamo spesso a un tavolino alla Feltrinelli di Genova a sorseggiare un gianduio mentre discutiamo di questa o dell’altra storia.

nel piattino di yoko
nel piattino di strega del crepuscolo
  • prossimamente
nel piattino di valy
  • prossimamente

porta le tazzine nel tuo blog/sito

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 1 cuore

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 2 stella

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 3 cerchio

guarda il codice

logo LE TAZZINE DI YOKO verde logo LE TAZZINE DI YOKO giallo logo LE TAZZINE DI YOKO arancio logo LE TAZZINE DI YOKO nero
logo LE TAZZINE DI YOKO fuxia logo LE TAZZINE DI YOKO viola logo LE TAZZINE DI YOKO azzurro logo LE TAZZINE DI YOKO rosso

guarda il codice

Perchè “le tazzine di Yoko“?

Immagino che prima o poi qualcuno se lo chiederà, e probabilmente ci sarà pure chi darà una spiegazione razionale, ma la verità è che una volta costruito il tutto un nome intelligente era l’unica cosa che veniva a mancare. Pensa di qui, sbatti la testa di là. Non mi veniva in mente un qualcosa che racchiudesse tutte le tematiche che sarei andata a toccare, così mi sono detta: scegliamo qualcosa che non c’entri un tubo! Così sono saltate fuori le tazzine, un oggetto che mi affascina in tutte le sue forme e di cui faccio gran uso del suo contenuto, sia questo tè caffè o cioccolata.

le amiche tazzine