creativamente me

creativamente me  sul blog letterario de le tazzine di yoko

Ho troppi hobbies!. Purtroppo lo so, ne sono consapevole, ma non riesco a sbarazzarmi di nessuno di essi… finendo così per trascurarli un pò tutti.

La mia testa è come una scrivania con un gran disordine e il mio interesse è preda della brama del momento. Ieri avevo voglia di scrivere, oggi ho voglia di disegnare e domani chissà. Mi piace variare, ma purtroppo il tempo libero a mia disposizione scarseggia sempre.

Ho realizzato il sogno di lavorare come Web Master (altro hobby), ma non mi dispiacerebbe neanche integrare questo part-time con la possibilità di disegnare manga (campo moooooolto difficile, se non impossibile, in Italia), oppure semplicemente occuparmi di quelli che arrivano nel nostro Paese (visto che come editor me la cavo abbastanza), o ancora sfondare come scrittrice (cosa che mi accomuna a strega del crepuscolo e valy che scrivono con me in questo blog). Lo so, lo so, questi sono sogni chiusi in un cassetto più che probabilmente irrealizzabili, ma non mi va di lasciarli lì a fare la muffa per cui li coccolo e non smetto di sperare!

 

tazzina - le tazzine di yoko fiumi di parole
raccolta degli scritti delle blogger

tazzina - le tazzine di yoko macchie di colore
raccoglitore delle creazioni artistiche della founder Yoko

porta le tazzine nel tuo blog/sito

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 1 cuore

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 2 stella

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 3 cerchio

guarda il codice

logo LE TAZZINE DI YOKO verde logo LE TAZZINE DI YOKO giallo logo LE TAZZINE DI YOKO arancio logo LE TAZZINE DI YOKO nero
logo LE TAZZINE DI YOKO fuxia logo LE TAZZINE DI YOKO viola logo LE TAZZINE DI YOKO azzurro logo LE TAZZINE DI YOKO rosso

guarda il codice

Perchè “le tazzine di Yoko“?

Immagino che prima o poi qualcuno se lo chiederà, e probabilmente ci sarà pure chi darà una spiegazione razionale, ma la verità è che una volta costruito il tutto un nome intelligente era l’unica cosa che veniva a mancare. Pensa di qui, sbatti la testa di là. Non mi veniva in mente un qualcosa che racchiudesse tutte le tematiche che sarei andata a toccare, così mi sono detta: scegliamo qualcosa che non c’entri un tubo! Così sono saltate fuori le tazzine, un oggetto che mi affascina in tutte le sue forme e di cui faccio gran uso del suo contenuto, sia questo tè caffè o cioccolata.

le amiche tazzine