George R.R. Martin

[custom_frame_right]george r r martin  - le tazzine di yoko[/custom_frame_right]

George R.R. Martin

George Raymond Richard Martin è uno scrittore di fantasy, horror e fantascienza, è un membro del Science Fiction and Fantasy Writer of America e del Writer’s Guild of America.

La famiglia, le cui origini risalgono all’immigrazione italiana negli Stati Uniti (il cognome del bisnonno era Massacola), era composta dal padre Raymond Collins Martin, un operaio portuale, dalla madre, Margaret Brady Martin, e dalle due sorelle, Darleen Martin Lapinski e Janet Martin Patten. La famiglia viveva in case popolari vicino all’approdo di Bayonne.

Frequentò prima la Mary Jane Donohoe School e poi la Marist High School. L’inclinazione e il talento per la scrittura si rivelarono molto presto: il suo primo pubblico fu composto dai figli dei vicini, a cui rivendeva le proprie storie dell’orrore per pochi penny, includendo nel prezzo l’interpretazione del racconto. In questo periodo scrisse anche storie di un regno mitico popolato dalle sue tartarughe da compagnia; le tartarughe morivano frequentemente nel loro castello giocattolo, così decise infine che si uccidevano a vicenda in “trame sinistre”…. ecco la prova che fin dall’inizio Martin amava eliminare i suoi personaggi.

Nel 1975 ricevette il primo importante riscontro: il suo Canzone per Lya conquistò il prestigioso Premio Hugo quale miglior racconto dell’anno. Martin tuttavia abbandonò solo nel 1979 la professione di insegnante per dedicarsi a tempo pieno alla carriera letteraria, dopo un anno in cui, nel ruolo di writer-in-residence al Clarke College, ricevette il Premio Hugo, il Premio Locus e il Premio Nebula per Re della sabbia (che ho da leggere, in attesa nella pila dei non letti) nella categoria miglior racconto breve.

Negli anni 80′ i romanzi e i racconti di Martin ricevettero ulteriori premi e segnalazioni. Tra di essi si distinguono in particolar modo i romanzi Il Pianeta dei venti, Il Battello del delirio, The Armageddon Rag, la lunga serie di Wild Cars, un mondo condiviso di ambientazione supereroistica di cui Martin è sia curatore, sia autore di alcuni dei racconti. La genesi di questa serie è molto particolare: Wild Cards, infatti, nacque in seguito ad una serie di sessioni di gioco di ruolo di ambientazione super-eroica, in cui Martin partecipa nel ruolo di narratore. Tuttora Martin è un appassionato giocatore di ruolo e ha affermato in diverse occasioni di continuare a giocare saltuariamente con il proprio gruppo.

Nel 1986 decise di trasferirsi a Hollywood dove collaborò con la CBS per lo sviluppo di svariate serie per la TV. In un primo momento lavorò come sceneggiatore per la serie “Ai confini della realtà“. Dopo alcuni episodi la CBS gli affidò la consulenza delle sceneggiature de La Bella e la Bestia, per cui lavorò fino al 1989 arrivando a ricoprire il ruolo di produttore della serie. Lavorò anche per la Columbia Pictures Television quale produttore esecutivo e sceneggiatore di Doorways, l’episodio pilota di una serie mai realizzata, filmato tra il 1991 e il 1992. In seguito abbandonò Hollywood per ritornare a dedicarsi a tempo pieno alla carriera letteraria, stanco delle restrizioni imposte al suo talento di scrittore dai meccanismi produttivi delle major.

Dal 1991 Martin ritornò a scrivere romanzi e iniziò quella che sarebbe poi diventata la serie fantasy epica A Song of Ice and Fire, ispirata alla Guerra delle due rose e a Ivanohe, comprensiva, nell’edizione americana, di sette volumi. Il primo, A Game of Thrones (diventato la coppia di libri Il Trono di Spade e Il Grande Inverno nell’edizione italiana), fu pubblicato nel 1996.

Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (A Song of Ice and Fire)

La storia ci trasporta nei Sette Regni (Westros) e più precisamente, almeno all’inizio, a Grande Inverno dimora dei signori del nord: gli Stark.

Una particolarità della saga risiede nel fatto che ciascun capitolo dei libri è narrato da un diverso point of view. In cima alla pagina di inizio capitolo troverete sempre scritto il nome del personaggio dal cui punto di vista è narrato quel determinato capitolo. Questa particolarità permette ai lettori di conoscere a fondo tutti i personaggi principali della saga ed è senza dubbio un punto di forza dei libri.

nel piattino abbiamo: fantasy classico 01 - compulsivamente lettrice - 3 torta fantasy sul blog letterario de le tazzine di yoko

  1. il trono di spade su le tazzine di yokoIl Trono di Spade (A Game of Thrones – parte prima)
    In una terra fuori dal mondo, dove le estati e gli inverni possono durare intere generazioni, sta per esplodere un immane conflitto. Sul Trono di Spade, nel Sud caldo e opulento, siede Robert Baratheon. L’ha conquistato dopo una guerra sanguinosa, togliendolo all’ultimo, folle re della dinastia Targaryen, i signori dei draghi. Ma il suo potere è ora minacciato: all’estremo Nord la Barriera – una muraglia eretta per difendere il regno da animali primordiali e, soprattutto, dagli Estranei – sembra vacillare. Si dice che gli Estranei siano scomparsi da secoli. Ma se è vero, chi sono quegli esseri con gli occhi così innaturalmente azzurri e gelidi, nascosti tra le ombre delle foreste, che rubano la vita o il sonno a chi ha la mala sorte di incontrarli?
    [leggi la recensione di strega del crepuscolo ]
    [il voto di yoko è di ]
  2.  

  3. il grande inverno - le tazzine di yokoIl Grande Inverno (A Game of Thrones – parte seconda)
    Nella terra dove le stagioni possono durare intere generazioni, divampa la guerra tra la bella e corrotta regina Cersei Lannister e i lord dei Sette Regni fedeli ai coraggiosi signori di Grande Inverno. Intanto, nelle grandi pianure orientali, la principessa Daenerys Targaryen, ultima discendente della dinastia del Drago, si prepara con i suoi poteri straordinari alla riconquista del regno dei suoi avi. Ma la vera minaccia sono gli Estranei che avanzano da nord, esseri misteriosi, per secoli ritenuti a torto frutto della fantasia. Odiano la vita, il fuoco, il calore, l’estate, perché essi sono la morte, il freddo, il ghiaccio e l’inverno. La fine dell’estate è vicina e solo un nuovo prodigio potrà squarciare le tenebre.
    [leggi la recensione di strega del crepuscolo ]
  4.  

  5. il regno dei lupi - le tazzine di yokoIl Regno dei Lupi (A Clash of Kings – parte prima)
    Nel terzo capitolo della saga delle “Cronache del ghiaccio e del fuoco” una rossa cometa apparsa nel cielo dei Sette Regni sembra annunciare tremende sciagure. La lunga estate dell’abbondanza sta per finire, mentre quattro pretendenti, in aperta guerra gli uni contro gli altri, si contendono il Trono di Spade.
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  6.  
     

  7. l regina dei draghi  - le tazzine di yokoLa Regina dei Draghi (A Clash of Kings – parte seconda)
    Mentre la cometa di sangue continua a brillare nel cielo dei Sette Regni, la Guerra dei Re prosegue senza esclusione di colpi. All’estremo nord, oltre la barriera di ghiaccio, forze oscure stanno facendosi sempre più minacciose e incombenti. Solo Jon Snow, figlio bastardo di lord Eddard Stark, e un pugno di Guardiani della notte, possono difendere il regno degli uomini dall’invasione di barbari e giganti agli ordini del brutale Mance Rayder.
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  8.  

  9. tempesta di spade - le tazzine di yokoTempesta di Spade (A Storm of Swords – parte prima)
    Dopo la morte di re Renly Baratheon gli avversari che si contendeno il Trono di Spade sono ridotti a quattro: il gioco di alleanze, inganni e tradimenti si fa sempre più spietato, sempre più labirintico, l’ambizione dei contendenti non ha limite. Sui quattro re e sui paesaggi già devastati dalla guerra incombe la più terribile delle minacce: dall’estremo nord un’immane orda di barbari e giganti, mammut e metamorfi sta lentamente scendendo verso i Sette Regni. E con loro un pericolo ancora più spaventoso: gli Estranei, guerrieri soprannaturali che non temono la morte.
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  10.  

  11. i fiumi_della_guerra - le tazzine di yokoI Fiumi della Guerra (A Storm of Swords – parte seconda)
    Un autunno di brutali tempeste flagella città distrutte e campi devastati. Nelle terre dei fiumi, nella pericolosa regione delle paludi, ovunque nei Sette Regni dilaga la “Guerra dei Cinque Re”. Robb Stark, il giovane re del Nord, pianifica un assalto per riconquistare la terra che è sempre stata della sua stirpe, mentre sua sorella Arya lotta ferocemente per la sopravvivenza. A molte leghe di distanza, invece, Jaime Lannister è costretto a fare i conti con l’atroce mutilazione inflittagli dalla barbarica compagnia di ventura dei Guitti Sanguinari. Nuovi intrighi, nuovi inganni e nuove turpitudini vengono tessuti all’ombra della Fortezza Rossa, mentre nell’estremo nord il colossale esercito del popolo libero cala verso la mastodontica Barriera di ghiaccio.
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  12.  

  13. il portale delle tenebre - le tazzine di yokoIl Portale delle Tenebre (A Storm of Swords – parte terza)
    Mentre l’inverno incombe sui Sette Regni, la Guerra dei Cinque Re sembra giunta alla sua conclusione. Con Robb Stark e tutto il suo esercito del nord annientati, con Balon Gryjoy inghiottito dalle acque e dalle rocce delle Isole di Ferro, il giovanissimo, demente Joffrey tiene ormai saldamente in pugno il Trono di spade. Il suo matrimonio con la splendida Margaery, unione che suggellerà l’alleanza tra i Lannister di Castel Granito e i Tyrell di Alto Giardino, è ormai prossimo. Ma l’oscura maledizione gettata sugli usurpatori da Stannis Baratheon per mano di Melisandre, ambigua sacerdotessa delle ombre, arriva a scatenarsi sulla Fortezza Rossa nel momento più inaspettato.
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  14.  

  15. il dominio della regina - le tazzine di yokoIl Dominio della Regina (A Feast for Crows – parte prima)
    In questo nuovo capitolo una nuova minaccia sembra attendere quella che fu la terra dei sette re. Con la morte di Siy Jeoffrey il pazzo e la vittoria di Robb’s Stark contro i ribelli del nord sembrava che finalmente la pace potesse recare sollievo, ma la pace era solo un’illusione. Potenti magie e profezie oscure stanno prospettando una nuova battaglia, ancora più sanguinosa e letale della precedente.
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  16.  

  17. l ombra della profezia - le tazzine di yokoL’Ombra della Profezia (A Feast for Crows – parte seconda)
    In spettrali campi di battaglia e tetre fortezze in rovina, fra città tramutate in cimiteri e terre ridotte a ossari, la spaventosa guerra dei cinque re volge ormai al termine. Eppure, in questa apparentemente consolidata “pace del re”, nuove, inattese forze sono pronte a sferrare attacchi cruenti. Guidati dal famigerato re Occhio-di-corvo, gli uomini di ferro, eredi di un culto guerriero dimenticato da secoli, si sono lanciati all’invasione del sudovest del reame, costringendo la regina Cersei e il Trono di spade ad affrontare una nuova, inattesa prova di forza. E dalle brume di una memoria lasciata troppo a lungo sepolta, un’antica, sinistra profezia potrebbe minacciare la stessa regina. Non sembra esistere una fine al banchetto dei corvi. E, forse, l’ora del destino sta per scoccare perfino per le prede più inattaccabili.
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  18.  

  19. il guerrieri del ghiaccio - le tazzine di yokoI Guerrieri del Ghiaccio (A Dance with Dragons – parte prima)
    La tanto enfatizzata “vittoria” del leone di Lannister, che si è compiuta nell'”Ombra della Profezia”, lascia dietro di sé un’interminabile scia di sangue. All’improvviso l’intera struttura di potere della dinastia dell’oro di Castel granito sembra crollare dalle fondamenta. Sepolto l’infame lord Tywin, assassinato dal proprio figlio nano, finita in catene la regina Cersei nelle segrete del rinato Credo dei Sette Dèi, seduto il piccolo Re Tommen su un trono di lame pronte a ucciderlo, il destino dell’intero continente occidentale è di nuovo in bilico. Sulla remota Barriera di ghiaccio, estrema difesa nord del reame contro nemici terribili e soprannaturali che calano dal gelo degli eoni, il temerario Jon Snow è costretto a consolidare a fil di spada il suo rango di lord comandante dei Guardiani della notte. Al di là del mare Stretto, mentre l’intrepida giovane regina Daenerys Targaryen continua a difendere il proprio dominio contro orde di nemici antichi e nuovi, dalle ombre del passato riemerge il furore fiammeggiante della sua stessa nobile casa. In fuga verso le città libere, risucchiato suo malgrado in un complotto che ha dell’inconcepibile, Tyrion Lannister, l’astuto Folletto regicida e parricida che tutti sembrano volere morto, potrebbe in realtà essere la chiave di volta della restaurazione della mai realmente estinta dinastia del Drago. Lanciato in una pericolosissima ricerca lungo un fiume tanto leggendario quanto letale, Tyrion è costretto ad affrontare avversari inaspettati…
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  20.  

  21. i fuochi di valyria - le tazzine di yokoI Fuochi di Valyria (A Dance with Dragons – parte seconda)
    Nella sanguinaria epopea della guerra dei Cinque re, Stannis Baratheon è impegnato in un’estenuante marcia nel gelo contro il traditore lord Bolton, mentre un inquietante vuoto di potere circonda il Trono di Spade a causa della prigionia di Cersei Lannister, ancora presa negli artigli di un risorto fanatismo religioso. Mai prima d’ora il continente occidentale è stato tanto duramente devastato e mortalmente indebolito, così da diventare facile terra di conquista da parte di nemici vicini e lontani. Nelle Isole di Ferro, il sinistro Euron Occhio di Corvo si prepara a lanciare una nuova invasione dal mare, mentre a Dorne, la marca più meridionale del reame, un principe solo all’apparenza in declino ordisce una cospirazione volta a un nuovo, imprevedibile ritorno dell’antica dinastia. Oltre il Mare Stretto, Daenerys Targaryen, orgogliosa e coraggiosa regina dei draghi, si piega a un subdolo matrimonio di convenienza nel nome di una pace incerta, senza con questo rinunciare al suo sogno di tornare sul trono che fu di Aegon il Conquistatore. Finito suo malgrado nelle mani lorde di sangue degli schiavisti di Yunkai, città nemica giurata di Daenerys, l’indistruttibile nano Tyrion Lannister è costretto a giocare il tutto per tutto per sopravvivere a un assedio disastroso. Nel frattempo, all’ombra della titanica Barriera di ghiaccio nell’estremo Nord del reame, il giovane Jon Snow, coraggioso lord comandante dei Guardiani della notte, concepisce una temeraria strategia…
    [il voto di strega del crepuscolo è di ]
  22.  

  23. la danza dei draghi - le tazzine di yokoLa Danza dei Draghi (A Dance with Dragons – parte terza)
    Non c’è fine alla guerra dei cinque re: alimentato dall’infinita sete di potere di troppi condottieri e pretendenti, un insensato bagno di sangue continua a sconvolgere il cuore dei Sette Regni. Nel remoto nord, alla Barriera ormai travolta dalla furia dell’inverno, il giovane Jon Snow è costretto a compiere una scelta tanto temeraria quanto estrema. Una scelta che susciterà le ire dei suoi stessi confratelli e che potrebbe costargli molto più del rango di lord comandante dei Guardiani della notte. Ad Approdo del Re, nonostante il suo potere sia ormai disgregato, l’arrogante regina Cersei Lannister riconquista la libertà dalle segrete di una fanatica setta religiosa al prezzo di una pena infamante e ripugnante. Nel mare stretto, Victarion Greyjoy, brutale e sanguinario ammiraglio della Flotta di Ferro, sta facendo rotta verso la Baia degli Schiavisti per conquistare la mano di Daenerys Targaryen, Madre dei Draghi. Ma Victarion non è il solo a desiderare di occupare il trono di spade al fianco di Daenerys. Nella città di Meereen, tuttora sotto assedio, mentre il valoroso Barristan Selmy deve ordire un complotto contro l’ambiguo re Hizdahr, un principe dorniano ossessionato dalla furia dei draghi si lancia in un’impresa destinata a rivelarsi suicida. E tra le linee dell’assedio yunkai, Tyrion Lannister, l’immarcescibile Folletto, studia una strategia per creare una nuova, inaspettata forza d’invasione con la quale riconquistare i Sette Regni.
  24.  

  25. The Winds of Winter
  26. A Dream of Spring

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

No Comments Yet.