Anteprima di “Pyrox”, il seguito di “Ombre” di Maddalena Cafaro

i like it sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica anteprime

Buongiorno cucchiaini,
il 26 dicembre, come un piccolo regalo di Natale arrivato in ritardo, esce “Pyrox“, il seguito di “Ombre” di Maddalena Cafaro 😉
Avete già letto “Ombre”??

Torna Adam in una Roma futuristica, abitata da demone stregoni e ibridi!

nel piattino abbiamo: paranormal 01 - compulsivamente lettrice - 5 croassant paranormal sul blog letterario de le tazzine di yoko / fantascienza 01 - compulsivamente lettrice - 1 bastoncino fantascienza sul blog letterario de le tazzine di yoko

pyrox le tazzine di yokoPyrox

Maddalena Cafaro
Autopubblicato (26 dicembre 2015)
Pagine 58
€ 1,19 ebook
amzn-amazon-stock-logolink diretto all’acquisto ebook

TRAMA
Adam è tornato nel futuro, in una Roma completamente diversa, ancora segnata dalla prima grande guerra d’invasione demoniaca. Le porte degli inferi si stanno sgretolando e gli umani non sono più gli unici abitanti della Terra: demoni, stregoni e ibridi la contendono. I Pyrox, gruppo di cacciatori di demoni, lottano per contrastare le attività criminali sovrannaturali. Tra sparizioni e omicidi Adam si troverà di nuovo nel pieno della lotta, ma non sarà solo, Bea, Michael, Rogue, Misha e Himogene, cercheranno di sventare un complotto che li porterà sulle tracce di un’entità molto antica.

Ecco a voi un piccolo estratto 🙂

Roma 2083 D.d.

I passi risuonarono affrettati e discontinui. Correva, cercando di raggiungere l’affollata strada che vedeva alla fine del vicolo buio, mentre i passanti spensierati camminavano sotto le luci dei negozi addobbati per le feste natalizie. L’asfalto era bagnato e il vento le frustava il viso impedendole di vedere dove metteva i piedi. Un forte colpo la mandò a sbattere contro un cassonetto dell’immondizia. L’urto le tolse il fiato, facendola piegare in due per il dolore, ma le mani attutirono la caduta mentre il bruciore riuscì a mantenerla lucida, almeno fino a quando non sentì la sua voce.
«Sei stata una bimba molto, molto cattiva, Iris. Scappare via da me, dopo che ti ho accolta, nutrita, donato abiti di gran classe e gioielli favolosi… No, no, piccola ingrata, non ci si comporta così. Ora dimmi che figura ci faccio con i miei clienti?»
«Ti prego… non farmi del male… farò la brava, te lo giuro» mugolò atterrita; iniziò a strisciare, il viso una volta perfetto ora ridotto a una maschera di lacrime e sporco, cercò di allontanarsi dall’ombra che si stava avvicinando. «Ti prego» implorò piangendo.
«Non preoccuparti, non intendo farti del male.»

Chi non conoscesse la serie dedicata a I Signori delle Ombre può iniziare con la lettura del primo racconto della serie, “Ombre”!

ombre le tazzine di yokoOmbre

Autopubblicato (settembre 2015)
Pagine 39
€ 0,99 ebook
amzn-amazon-stock-logolink diretto all’acquisto ebook

TRAMA DELL’EDITORE
Strane sparizioni si susseguono di notte in notte, la paura corre sottile mentre passi silenziosi si allontanano tra le ombre. Un uomo è in cerca di vendetta oppure di giustizia, tutto per salvare colei che ama da una fine peggiore della morte. Adam è un Signore delle Ombre, un mito tornato reale per porre rimedio a un errore a cui lui stesso ha contribuito. Al di là delle tenebre, al di là della luce solo una cosa potrà salvare il destino di Adam e Livvy.

QUALCHE INFO SULL’AUTRICE:
Maddalena Cafaro vive in provincia di Bergamo, ma è originaria di Battipaglia. E’ sposata, ha due bambini piccoli e lavora in un piccolo studio professionale. La sua passione sono i libri, predilige leggere fantasy (da buona giocatrice di ruolo) ma sono piuttosto ecclettica nei miei gusti, sogno sin da piccola di scrivere per dare voce alle storie che nascono nella mia mente.

4 commenti
  1. Peccato che è un racconto e non un libro 🙁 la trama sembra così buona!

    • In futuro chissà 🙂 Pyrox è quasi il doppio di Ombre e Himogene il terzo episodio si candida a superarli ;).

  2. Non ne avevo mia sentito parlare ma sembra un bel racconto 🙂

Scrivi un commento

porta le tazzine nel tuo blog/sito

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 1 cuore

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 2 stella

guarda il codice

banner blog LE TAZZINE DI YOKO 3 cerchio

guarda il codice

logo LE TAZZINE DI YOKO verde logo LE TAZZINE DI YOKO giallo logo LE TAZZINE DI YOKO arancio logo LE TAZZINE DI YOKO nero
logo LE TAZZINE DI YOKO fuxia logo LE TAZZINE DI YOKO viola logo LE TAZZINE DI YOKO azzurro logo LE TAZZINE DI YOKO rosso

guarda il codice

Sorry:

- Instagram feed not found.

Perchè “le tazzine di Yoko“?

Immagino che prima o poi qualcuno se lo chiederà, e probabilmente ci sarà pure chi darà una spiegazione razionale, ma la verità è che una volta costruito il tutto un nome intelligente era l’unica cosa che veniva a mancare. Pensa di qui, sbatti la testa di là. Non mi veniva in mente un qualcosa che racchiudesse tutte le tematiche che sarei andata a toccare, così mi sono detta: scegliamo qualcosa che non c’entri un tubo! Così sono saltate fuori le tazzine, un oggetto che mi affascina in tutte le sue forme e di cui faccio gran uso del suo contenuto, sia questo tè caffè o cioccolata.

le amiche tazzine