Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Anime Revival puntata numero 6: Maghette di seconda generazione e poteri paranormali parte 2

[custom_frame_center]fantasie di zucchero sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica anime e dorama[/custom_frame_center]

Buon giorno cuplovers!
Oggi torniamo indietro nel tempo con una nuova puntata degli anime revival! Se vi siete persi la scorsa puntata la trovate qui.

Oggi parliamo di una ragazzina dolcissima con una missione da compiere: recuperare le Clow Card per evitare una terribile tragedia. Ovviamente parliamo di Card Captor Sakura.

La piccola Sakura apre per sbaglio il libro che contiene le Clow Card, delle carte magiche create cardcaptor-sakura-le-tazzine-di-yokoanni prima dal potente mago Clow Reed, libere dalla loro prigione le carte si sono sparpagliate per la città di Tomoeda in attesa del momento giusto per creare scompiglio e confusione.
Sakura sarà guidata nella sua ricerca da Cerberus, il custode delle carte che era… appisolato da svariati anni e quindi non stava facendo il suo lavoro. Ribattezzato Kero-chan il povero custode è ridotto alle sembianze di un peluche alato, ingordo e simpaticissimo che aiuterà la ragazzina nella sua impresa. Ad aiutarla ci sarà anche la dolcissima Tomoyo, che diventerà la sua migliore amica: abilissima sarta, stalker di primo livello, regista in erba e fanatica del cosplay, adora creare adorabili e… sgargianti costumi per ogni occasione in cui Sakura deve svolgere la sua missione di Card Captor. Insomma, Sakura non si trasforma con le altre maghette ma, in compenso, ha una sarta personale che lavora per lei… almeno può cambiare costume ogni volta, sempre meglio di Creamy o Emi che avevano sempre lo stesso vestito (chissà come puzzavano…).

La cattura di ogni carta mette Sakura in serio pericolo e la loro cattura richiede abilità, sensibilità e ingegno. Le Clow Card, nel manga, sono solo 19 ma, magicamente, diventano 55 nell’anime! Perché, altrimenti, come le facevano così tante puntate? Ovviamente l’anime ha anche una the-thunder-le-tazzine-di-yokocomponente sentimentale e, infatti, la nostra Sakura è innamorata dell’affascinante Yukito, il migliore amico di suo fratello Touya. Yukito è un ragazzo dolce e gentile e… frequenta l’università mentre la nostra eroina va ancora alle elementari! Una bella prima cotta per la nostra Sakura ma, si sa, l’età non ha limiti in amore. A creare ancora più scompiglio ci penserà l’arrivo di Shaoran Li, un discendente del mitico Clow che sembrerebbe deciso a non riconoscere Sakura come Card Captor. All’inizio, i due ragazzi sono in competizione e non solo per le carte ma anche dal punto di vista sentimentale! Tutti e due, infatti, sono innamorati del dolce Yukito. Con il procedere della serie i loro sentimenti cambieranno… e Shaoran finirà per innamorarsi proprio di Sakura!
Riuscirà Sakura a catturare tutte le carte e a sventare la terribile sciagura che, altrimenti, si abbatterà su di lei? Un anime davvero carino, non trovate?

Per concludere questa puntata dedicata ai poteri paranormali non potevano mancare le gemelle più magiche della tv. Dite la verità anche voi sognavate di avere una gemella con cui teletrasportarvi in luoghi lontani? Quanto sarebbe stato comodo?
Terry e Maggie (Tomomi e Mikage) sono due sorelle dal carattere diametralmente opposto.terry-e-maggie-le-tazzine-di-yoko
Terry è estroversa, sempre allegra, un po’ maschiaccio e brava negli sport. Maggie è molto timida, studiosa e adora le scienze, è un vero e proprio genio. Le due gemelle hanno dei poteri paranormali che possono usare solo in coppia e solo quando vanno d’accordo: possono teletrasportarsi ovunque vogliano e sono telepatiche. Chi non amerebbe potersi teletrasportare dove vuole quando gli pare, senza dover fare code chilometriche all’aeroporto?
Ovviamente le due ragazze finiscono per innamorarsi di due bei ragazzi molto diversi tra loro, il simpatico e dispettoso Nelson (Noda) e il posato Carver (ovvero Kurashige senpai) se Terry e Nelson non avranno grossi problemi, la storia d’amore tra Carver e Maggie è ostacolata dalla bella, viziata e odiosa Marie la principessa del Regno di Diamante che s’innamora di Carver e vuole obbligarlo a rimanere con lei, minacciando la vita dei suoi amici (che bel tipino!) La ragazza, in realtà, è manovrata dal misterioso Mister X (ma come cavolo gli sarà saltato in mente di farsi chiamare così? Sul serio, qualsiasi nome sarebbe stato meglio di questo U.U) che desidera sfruttare i poteri di Terry e Maggie per i suoi loschi scopi.
Maggie, Terry e Nelson seguono Carver in Inghilterra dove affronteranno Mister X. Scopriranno anche che la dolce Emma, una ragazza incontrata durante una vacanza sulla neve e che Terry e Maggie hanno salvato da alcuni loschi figuri è la sorella gemella di Marie e seconda principessa di mikage-e-kurashige-le-tazzine-di-yokoDiamante, rapita tanto tempo fa per sventare un attentato e cresciuta senza sapere nulla delle sue origini. Nemmeno una telefonata in 15 anni… il re è davvero un padre modello… capisco che voleva proteggerla ma dopo tutti questi anni… poteva almeno farsi dire dove sarebbe stata portata, no?
Inutile dire che i rapporti tra Marie e Emma all’inizio sono pessimi, perché la prima considera Emma alla stregua di un’estranea che vuole rubarle il trono cosa abbastanza comprensibile visto che, dopotutto, non si conoscono. Nel manga il rapporto tra le due sorelle e soprattutto il personaggio di Marie sono più approfonditi rispetto all’anime dove Marie è davvero insopportabile… cmq non temete alla fine si risolverà tutto e il perfido mister X (chissà come si chiamava davvero) verrà sconfitto. Maggie e Carver hanno il loro lieto fine come anche Terry e Nelson.

Preferivate Terry o Maggie? 😉

Guardavate questi due anime? Vi piacevano?

Share this article

7 Comments
  • Ellenita
    settembre 27, 2016

    Adoravo Terry e Maggie, appena uscito avevo anche preso il fumetto. Che ricordi, con le amichette alle elementari giocavamo a teletrasportarci correndo da una parte all’altra tenendoci per i mignoli ahah

    • strega del crepuscolo (Chiari)
      strega del crepuscolo (Chiari)
      settembre 27, 2016

      Lo facevo anche io XD Giocare a teletrasportarci, intendo ^_^

  • Hachi *nana*
    settembre 27, 2016

    Bellissimi entrambi! Terry e Maggie però forse lo preferivo, era più maturo rispetto a Sakura, ma forse dipendeva solo dall’età, credo di essere stata già alle media quando li davano

    • strega del crepuscolo (Chiari)
      strega del crepuscolo (Chiari)
      settembre 28, 2016

      Il manga di Sakura è decisamente più adulto rispetto all’anime c’è da dire che temo che la censura italiana abbia fatto molto per renderlo più “infantile” U.U

      Mentre Terry e Maggie si salvò abbastanza dalla scure della censura.

  • La Betty Boop
    settembre 28, 2016

    Meglio il manga che l’anime di entrambi!

    • strega del crepuscolo (Chiari)
      strega del crepuscolo (Chiari)
      settembre 28, 2016

      Concordo

  • Leryn
    gennaio 16, 2017

    Ciao! Finalmente degli anime che ho seguito anche io XD
    Sakura mi piaceva tantissimo, ricordavo a memoria tutta la sigla (ero piccolina). Tra Terry e Maggie, preferivo la prima, la seconda era una romantica pasticciona, tutto ciò che io cerco di non essere.
    Mi viene in mente Lisa e Seya Lo stesso cuore per lo stesso segreto, Una porta socchiusa ai confini del sole, Cantiamo insieme.
    Rispettivamente secondo, primo e terzo classificato nella mia classifica Anime ^^
    Un salutone
    Leryn

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *