Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

“Akagami no Shirayuki hime”, uno shoujo anime con un bel principe e la sua erborista

fantasie di zucchero sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica anime e dorama

Buongiorno a tutti,
oggi vi parlo di “Akagami no Shirayuki hime”, anche conusciuto come “Snow white with the red hair”, un anime romantico e fantasioso in stile fiaba diviso in due stagioni da 12 episodi ciascuna, tratto dal manga ancora in corso di Sorata Akizuki, e mandato in onda in Giappone dallo studio Bones  a partire dal 2015. Lo potete trovare sul web in lingua originale con sottotitoli in italiano.

nel piattino abbiamo: shoujo 02 - malatamente otaku - 1 barretta di cioccolato shoujo e josei sul blog letterario de le tazzine di yoko …romantico, fantastico, avventuroso.

akagami-no-shirayuki-home-anime-le-tazzine-di-yokoAkagami no Shirayuki hime (stagione 1 e 2)

TRAMA
Shirayuki è una giovane erborista che conduce un’esistenza tranquilla nel regno di Tambarun. Un giorno però, Raji, principe del suo paese, decide di prenderla con sé come sua concubina a causa dell’inusuale colore dei suoi capelli: un rosso vivo e acceso. Shirayuki non cede ai capricci del principe e fugge via, imbattendosi casualmente in un ragazzo che scoprirà essere Zen, secondo principe di Clarines, un regno vicino al suo. Zen e Shirayuki si aiutano a vicenda riuscendo a chiudere la questione Raji e la ragazza, ormai decisa a vivere nel regno di Zen, inizia il suo apprendistato come erborista di corte.

RECENSIONE DI VALY:
Cinque tazzine meno qualcosina, bellissimo, vogliamo una terza stagione!
tazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaMEZZA+_valy

zen-e-obi-le-tazzine-di-yokoCon questo anime ho avuto un’empatia immediata. La grafica, l’ambientazione tra castelli, montagne e mare, i tanti principi dei regni, la protagonista Shirayuki, ragazza dai capelli rossi con una passione per le erbe curative. E poi lui, il principe Zen. E la guardia del corpo Obi. Tutto, ma proprio tutto, mi ha affascinata. E’ stato emozionante entrare nella storia disegnata dalla Akizuki, soprattutto grazie alla simpatia e unicità dei personaggi del palazzo di Clarines, e alla solida relazione che si instaura tra il principe Zen e Shirayuki.

Ammirazione, amicizia, attrazione, e infine, amore. Una esplosione di colori, di sentimenti e di romanticismo che ha saputo intrattenermi con divertimento e batticuore fino alla fine della seconda stagione. Ma ora? Serve un’altra stagione per arrivare al momento in cui Zen chiede in sposa Shirayuki, perchè lo farà vero? Mi è mancato vederlo, è stato quello che non gli ha fatto prendere le mie cinque zen-e-shirayuki-kiss-le-tazzine-di-yokotazzine pienissime in valutazione. A voi no? E Obi! E’ meno bello di Zen, ma molto più misterioso, e abile nel combattimento, nasconde i suoi sentimenti per Shirayuki perchè è troppo fedele al suo capo Zen, e intende servirlo con lealtà, quanto mi sarebbe piaciuto vederlo esternare quello che prova, diventare più deciso e cattivo per lei!

I personaggi di questo anime sono uno più dolce dell’altro: Shirayuki, ragazza tenera, ambiziosa, che si impegna per migliorarsi e aiuta chi è in difficoltà; Zen, secondo pricinpe di Clarines, non ha mai avuto un amico vero, sogna di poter essere apprezzato al di là del suo titolo e delle sue ricchezze; Obi, ragazzo dal passato doloroso, ama la libertà e stare da solo, ma da quando diventa akagami-frase-le-tazzine-di-yokoservitore di Zen e guardia di Shirayuki, non riesce a immaginarsi più senza di loro;  Kiki, ragazza alle difese di Zen, nobile anch’essa, fa di tutto per tenere al sicuro i suoi amici, anche consegnarsi ai nemici; Mitsuhide, serve Zen con costanza e pur stressandolo, gli dimostra che tiene a lui; Raji, principe di Tambarun, regno vicino, insegue Shirayuki per i colore rosso dei suoi capelli, ma in fondo la stima, e alla fine tira fuori coraggio e onore per lei. L’atmosfera che si vive in Akagami è da sogno, proprio come quella di una fiaba, con i suoi principi a cavallo, i suoi luoghi pittoreschi, i suoi pericoli, e le sue dichiarazioni d’amore in grande. E’ più adatto, per questo, a un pubblico femminile. La storia merita già solo per il principe protagonista. Zen è…Zen *__*  magnifico e cavalleresco, un principe dai modi gentili e fieri, fedele, e pure sensuale con i suoi abbracci e i suoi baci, che nelle ultime puntate fioccano e fanno cedere le gambe a Shirayuki e a noi con lei. zen-and-shirayuki-akagami-no-shirayukihime-le-tazzine-di-yokoCome si fa a resistere a uno così?

La visione delle puntate è stata molto piacevole, ma il finale l’ho trovato un po’ troppo aperto, e quel “aspettami” che aleggia mi è sembrato inconcludente. Dà l’idea ci debba essere una terza stagione, speriamo che arrivi davvero. E’ un anime che vi consiglio tantissimo, guardatelo se ancora non l’avete fatto!

Share this article

4 Comments
  • Mininova
    novembre 16, 2016

    Bellissimo, spero anche io in una terza stagione, secondo me la vedremo una volta che sarà finito il manga!

    • valy
      valy
      novembre 16, 2016

      Speriamo! Ha avuto un gran successo l’ anime, quindi dovrebbe uscire la terza stagione ma ad Ora non ci sono ancora notizie ufficiali purtroppo. Attendiamo fiduciose!

  • Hachi *nana*
    novembre 16, 2016

    Mi ispira tantissimo, dove lo trovo?

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *